Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 2 mesi fa

Come vi sentireste se voi foste la causa diretta o indiretta del suicidio di qualcuno?

Io sfortunatamente lo sono stato; anche se io stesso mi trovavo in un brutto periodo, tra l' altro una ricorrenza di lutto e distacco sociale motivato apatia generale. Viddi una persona che conoscevo, in condizioni di riabilitazione. Mi riconobbe senza avvicinarmi ma ignorai, nei tempi successivi lo viddi e lo rividdi più volte. In ogni caso non lo avvicinai anche se un po' mi dispiacque. Ma non ero nella situazione giusta per farlo. Dopo qualche tempo seppi che quest uomo si buttò sotto un treno in corsa. Per mesi ci stetti male, in qualche modo attribuì a me stesso parte della causa dell' accaduto. Perché questa era una persona con cui avevo passato tanti momenti, c' era una buon alchimia e per anni ci fu un buon rapporto. Ammetto di essermene pentito e mi dispiace che la mia indulgenza sia stata una possibile causa di danneggiamento estremo verso un altro individuo. Ma so di non poter far nulla, anche se per rispetto conservo questo dispiacere come parte della mia responsabilità. E so che mi accompagnerà probabilmente, ritornando di tanto in tanto, per tutta la vita. Beh ma tanto è solo una goccia nel mare.

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    mi sentirei proprio come te

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.