Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiEuropa (Continentale)Europa - Altro · 2 mesi fa

Come mai il Giappone, i paesi dell'est Europa e i paesi scandinavi hanno un problema serio con i suicidi?

Quali sono le vere cause dell'aumento dei suicidi in certe zone del mondo?

11 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa

    In realtà è vero solo in parte! Se tu guardi la triste classifica pubblicata dall’OMS vedrai che il Giappone è al settimo posto e il primo Paese scandinavo, la Finlandia, è 24a! 

    Sono molto in alto invece la maggior parte dei Paesi dell’est. 

    I motivi sono molteplici. In parte è nel DNA, lo dimostra il fatto che fino ad alcuni anni fa Finlandia (solo Finlandia, in Scandinavia!) e Ungheria erano ai primi posti. Considera che ungheresi e finnici hanno la stessa origine, sono appunto ungro-finnici.

    Ho amici in Finlandia con i quali ho affrontato l'argomento e me lo hanno fatto notare loro per la prima volta, una quindicina di anni fa, che Ungheria e Finlandia avevano questo triste primato. In Finlandia quasi ogni gruppo familiare (inteso come gruppo allargato, con zii, nonni, nipoti etc...) ha un morto di suicidio in casa.  

    Ora però subentrano sempre di più motivazioni sociali. Mentre per il Giappone si sa come le pressioni sociali siano fortissime (il fallimento nei propri doveri è una sorta di disonore), si assiste negli ultimi anni alla prepotente scalata in questa triste classifica dei Paesi dell’est o ex Paesi del blocco sovietico. Povertà, arretratezza del tenore di vita in provincia e disuguaglianze sociali sono certamente una causa scatenante.

    Questo spiega anche perché la Groenlandia è ai primi posti. I morti suicidi sono sopratutto tra i locali (non i danesi che vivono lì) che vivono in moltissimi casi di sussidi in paesini microscopici isolati dal resto del mondo 

    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Stati_per_tasso_di...

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Nei Paesi  Scandinavi  si ubriacano  dalla mattina  alla sera. Del Giappone  non ne so  nulla. 

  • Allora, per i Paesi Scandinavi ti posso dire non proprio, anche perché non sono tra i Paesi con più suicidi, per quanto riguarda i Paesi dell’Est, in quelle zone molti si suicidano per le condizioni di vita ed economiche molto misere in cui vivono.

    Riguardo il Giappone ti direi che il motivo deriva dalle forti pressioni sociali che vi sono:

    Perdere il lavoro, infatti, è visto come una vera vergogna e uno dei metodi più diffusi è quella di buttarsi sotto un treno, ma la cosa più assurda di ciò è che chi compie questo gesto, tra l’altro, farà pure passare dei seri problemi alla famiglia del defunto, in quanto quest’ultima dovrà risarcire la compagnia di treni coinvolta nel suicidio stesso

  • 2 mesi fa

    Credo che sia un mix tra condizione climatica, pressione sociale ed esclusione. 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Nei Paesi  Scandinavi  si ubriacano  dalla mattina  alla sera. Del Giappone  non ne so  nulla.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Manca un concetto  superiore della vita, manca la spiritualità.  L' uomo non è  solo materia, magari non gli manca niente, ma li' hanno abolito tutti i valori, il senso morale, la famiglia.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    In Giappone il problema dei suicidi soprattutto tra i giovani é dovuto all'eccessiva pressione sociale e alle norme estremamente rigide, i ritmi in Giappone sono frenetici, l'educazione molto severa fin dalle scuole elementari, molti giovani non reggono questo peso, e quelli che non riescono a soddisfare le aspettative troppo alte spesso ricorrono al suicidio.

  • 2 mesi fa

    perchè c' è un clima di m, dove si mangia di m, abitati da gente di m, dove dopo le 17 non gira più nessuno per strada e dove si vive di m.....

  • 2 mesi fa

    In Giappone è un fatto culturale, essendo costantemente ossessionati dal lavoro e da ciò che pensano gli altri. È uno stile di vita tossico che non tutti riescono a sopportare.

    In Scandinavia è un fatto di clima rigido unito ai periodi in cui è sempre buio. È un'atmosfera deprimente che alimenta sentimenti negativi e se uno ha tendenze suicide, questo può rappresentare il fattore scatenante. 

    Non mi risulta che nell'est Europa ci sia un tasso di suicidi superiore rispetto all'Europa occidentale. 

  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa

    In alcuni casi si tratta di leggende metropolitane, in altri invece si ha un senso della vita diverso 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.