Nichi
Lv 4

Cosa pensate della giornata internazionale riguardo alla lotta della violenza sulle donne ?

2 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Tipo i banchetti per le firme sulla droga, che so' trent'anni che raccolgono firme e non si sa ancora per farci cosa.

    Penso che la giornata internazionale sia un'idiozia.

    Voglio dire, chi dovrebbe 'sensibilizzare'? Chi usa violenza, evidentemente, conosce quel linguaggio e non è che cambia idea e natura grazie alle giornate internazionali.

    La galera, ecco cosa. Tu metti in galera sti bastärdi (e in galera vige una regola per cui se tocchi una donna o un bambino non è che te la passi benissimo, diciamo) e vedrai che delle giornate internazionali se ne può fare tranquillamente a meno.

    _

    @Lol - Putroppo in galera non ci va nessuno, per questo motivo la gente non denuncia, perchè sa di non essere tutelata in ogni caso (sarà retorica qualunquista ma così eh, ahinoi)

    La cronaca (nera) è piena di storie che raccontano di segnalazioni, denunce, richieste d'aiuto che non hanno sortito alcun effetto. Anzi...

    (Ops, ho svelato l'anonimo, perdonami :')

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Evidente è che le cause che nella logica legittimano la violenza sulle donne sono molteplici. Una giornata internazionale contro un fenomeno del genere che è vasto per forma/esito ed origine, se l'intento è solo quello di sensibilizzare la parte che usa violenza, può considerarsi inutile.

    In galera può andarci chi subisce un processo, ma prima del processo c'è la denuncia. Per la denuncia serve che la vittima ammetta la violenza subita in una caserma, davanti ad un terapeuta e alle persone che la conoscono, ma ancor prima a se stessa. Se la giornata internazionale serve a ricordare che bisogna educare a riconoscere un atteggiamento violento, a contrastare il senso di vergogna che si genera in casi di questo tipo, che ben venga.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.