?
Lv 7

Ci può essere del bene anche nel male che sembra più assoluto e totale?

6 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    A mio parere sì. Alla fine, se il bene è quanto favorisce l'esistenza e la conservazione di qualcosa, l'Essere non può che essere Bene e, di converso, il male è Non Essere, ossia privazione di Essere. Se ne deduce che un male assoluto è anche assolutamente privo di Essere, ossia non è partecipe di nulla che sia dell'Essere, esistenza compresa.

    Oppure sempre se quanto preso a premessa prima è vero, il male in quanto opposto del bene deve essere necessariamente qualcosa che osteggia l'esistenza e favorisce la distruzione. Ma se non si è autodistrutto, almeno di sé stesso deve avere cura, ergo non è puro male.

  • 2 mesi fa

    Sembra, finché la coscienza non fa luce sull'inconscio.

  • 2 mesi fa

    Sì, così come l'alto è nel basso e viceversa. -Linneo (semicit)

  • 2 mesi fa

    Si per quelli che lo fanno

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Priest
    Lv 5
    2 mesi fa

    No nel male non c è  bene

  • 2 mesi fa

    secondo me si....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.