Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoDecorazione e ristrutturazione · 2 mesi fa

Ristrutturazione casa , cosa cambiare ?

Rifare il muro

Impianto elettrico

Impianto idraulico

Piastrelle

Sanitari e doccia 

Infissi 

Poi ?

Posso fare i lavori in economia in nero oppure se compro una casa da ristrutturare sono obbligato a portare documenti soprattutto x Impianto idraulico e elettrico x viverci ?

4 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Piastrelle, infissi ecc puoi fare tutto in nero. Ovvio che l'impianto elettrico e idraulico DEVONO essere a norma, quindi puoi fare come fatto TUTTI cioè l'impresa dichiara che il costo totale (materiale+lavoro) è tot, in realtà costa di più e la differenza la paghi in nero. Anche con i sanitari devi fare qualcosa di analogo, altrimenti sembra che vivi in un'abitazione senza sanitari (non è possibile, possono arrivare i controlli...).

    Sul discorso "cosa cambiare", è troppo generico: come sono le condizioni? Quanto vuoi spendere?

    Se vuoi ragionare in grande, ti consiglio di dare un'occhiata al Decreto Rilancio, se riesci a rientrare nel Superbonus 110 ti rifai tutta la ristrutturazione a gratis o quasi, purché con i lavori vengano soddisfatti dei requisiti di miglioramento energetico dell'edificio: quantomeno vale la pena informarsi!https://www.climatic.it/news/superbonus-110-in-2-m...

  • Anonimo
    1 mese fa

                     

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Non mi vorrei sbagliare ma da come scrivi  sembri un avvoltoio corrotto e abusivo  ...  che ha buttato gli occhi su una proprietà  altrui ... Chissà da quanto tempo  li stai addosso  e stai facendo del tutto  per  fregarli la casa e non solo ...  Se cosi  . be', allora  continua a sognare . Anche perchè  ,sei nei guai, se  i proprietari dovessero  venire a  conoscenza  di tutto  quello che hai in mente o avete in mente ...Ecc ecc ecc

    Fonte/i: Poi di sicuro te lo lasciano maledetto ...I spiriti non perdonano .
  • Anonimo
    2 mesi fa

    tu prendi la casa e porti li la residenza se devi portarla oppure la comperi e basta e tieni la residenza dove abiti ora.

    poi se abiti isolato o comunque non rompi le balle a nessuno  ti fai tu i lavori e non servono documenti per niente se la casa ha giù l'abitabilità e se la prendi usata da ristrutturare ce l'ha per forza..

    ti servirà solo quella dell'impianto del gas se no non ti mettono il contatore.

    se vuoi fare una ristrutturazione totale devi levare tutti i pavimenti e rifare impianti elettrici, acqua, riscaldamento e gas, l'intonaco dei muri se fa schifo e poi porte e finestre e tapparelle...il tetto se è messo male fai che farlo e poi quando hai finito tutto dentro e abiti li allora fai l'esterno senza farti vedere troppo se no ti costa di più in multe e permessi che il lavoro stesso.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.