Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportCalcioCalcio Italiano · 2 mesi fa

Perché giudicate Maradona?

Maradona è stato il genio del calcio italiano, ha reso fieri i Napoletani, ha dato loro la dignità. E sempre stato al fianco dei poveri perche ha fatto tante opere di beneficienza, informatevi moralisti. Voi prima giudicare l'uomo fatevi un bell'esame di coscienza, analizzate i vostri difetti prima di parlare male degli altri. I più grandi geni dell'umanità come Leonardo, Caravaggio, Einstein, Platone, Aristotele e della musica come Jackson, Mercury, Winehouse, Vasco Rossi sono stati discutibili nella loro umanità. Eppure sono d ei geni. Solo Dio può giudicarci. Voi che lo criticare chiedo "Maradona vita fatto del male?" No. Allora tacete e portate rispetto.

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Lasciali parlare sti poveracci, gente insulsa che non capisce un kazzo di pallone e neanche di "significati" che un uomo, in tal caso Maradona, può arrivare ad avere al di là della professione sportiva che esercita. Maradona oltre che il più grande calciatore di tutti i tempi è stato (e sarà per sempre) un simbolo, simbolo di riscatto dei più deboli verso i poteri forti, lo è stato con la sua Argentina portandola sulla vetta del mondo, lo ha fatto con Napoli facendo sentire importanti una città e delle persone che fino a quel momento erano bistrattati da tutti. Maradona ha rappresentato colui che dal niente riesce a emergere, diventare il DIO assoluto e al contempo aiutare chi ha bisogno, solo che i tanti ignoranti finti perbenisti che ci sono in giro sanno attaccarsi solo al discorso delle sue dipendenze, quando magari sono loro stessi a essere drogati alcolizzati e chissà cos'altro. Da un lato meglio cosi', Maradona è nel cuore di chi ama il calcio VERO, il calcio dove conta davvero la tecnica innata, il talento puro, quindi è meglio che i vari pivellini ignoranti badino alle prodezze dei vari Ronaldo e altri personaggi costruiti e "meccanici", buoni più per fare le sfilate che per altro.

  • Derp
    Lv 7
    2 mesi fa

    Non siamo nessuno per giudicare. "non importa ciò che hai fatto nella tua vita ma ciò che hai fatto nelle nostre". Se ne va un pezzo di storia che ha ispirato una generazione intera. Un uomo coi suoi eccessi che non ha mai avuto problemi ad ammettere da cui ha saputo rialzarsi. Ha trasmesso la passione del calcio a un popolo intero, mi immedesimo in tutti i napoletani che oggi sono adulti cresciuti col mito di Maradona

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Vasco si stará grattando le palle

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Era un tossico. Stop.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.