Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 2 mesi fa

compito di fisica: se c= a moltiplicato b, allora puoi affermare che l'errore relativo di c è? per es somma degli errori relativi di a e b?

2 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    C = (a ± Δa)(b ± Δb)

    C = ab ± aΔb ± Δab ± ΔaΔb

    L'errore relativo di C vale:

    (C - ab)/ab = ± Δb/b ± Δa/a ± (Δa/a)(Δb/b)

    Il terzo termine è evidentemente trascurabile rispetto ai primi due, da cui la nostra tesi:

    (C - ab)/ab = ± Δb/b ± Δa/a 

  • mg
    Lv 7
    2 mesi fa

    L'errore relativo di un prodotto c = a * b è uguale alla somma degli errori relativi dei singoli fattori.

    (Delta c) / c = (Delta a) / a + (Delta b) / b.

    esempio 

    Area rettangolo:

    b = (10,0 +- 0,1) cm;

    h = (5,0 + - 0,1) cm;

    A = b * h = 50,0 cm^2

    (Delta A) / A = 0,1/ 10,0 + 0,1 / 5,0 = 0,03;

    Delta A = 0,03 * 50,0 = 1,5 cm^2;

    A = (50,0 +- 1,5) cm^2.

    Ciao.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.