CineMAN ha chiesto in Musica e intrattenimentoCinema · 2 mesi fa

#NetflixConsigli | COLLATERAL, di Michael Mann | (re-upload 3) |?

https://www.youtube.com/watch?v=Fu1QGJrO6i8

Youtube thumbnail

Altro bel film da vedere su Netflix, stavolta tocca a Michael Mann, regista che conosco molto poco, ho visto Manhunter (che all'epoca detestai ma ho rivalutato ed effettivamente è molto bello, senza dubbio il miglior film su Lecter insieme al Silenzio degli Innocenti di Demme), Heat - la sfida (stupendo anche se ho trovato un pò pesante) e Alì (a parte la gestione degli incontri di pugilato che, ripeto, non si capisce un càzzo, chi vince, chi perde, che regole ci sono... vabbè a parte questo è un buon film anche questo), forse questo Collateral è quello che mi è piaciuto di più, film STRATOSFERICO, con Jamie Foxx e Tom Cruise (esatto, TOMMO CRUISSO), attore che detesto però qua ha il suo ruolo della vita, anche meglio di Eyes Wide Shut perchè lì non sembrava neanche lui, qui invece è LUI, è Tom Cruise però con un personaggio veramente interessante e memorabile: comunque la storia è questa, Foxx fa il tassista però a un certo punto gli capita nel taxi Tom Cruise, cioè sembra un cliente come un altro, molto ricco, appunto Foxx si fa convincere con una notevole somma di denaro (600 dollari credo) a stare tutta la notte a portarlo in giro visto che deve andare in 5 posti diversi per fare dei lavoretti, una volta arrivati al primo luogo vola giù un tizio da una finestra sul taxi di Foxx, esce Cruise e si capisce che è stato lui, insomma Cruise è un sicario e deve ammazzare 5 persone, non vi dico chi o perchè, Foxx è quasi [...]

2 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    come darti torto.... che càzzo di film!!!

  • 2 mesi fa

    [...] obbligato ad aiutarlo e il film si svolge tutto in questa nottata, è quasi un film girato in tempo reale, ci sono molti film o serie fatti in questo modo, non so se conoscete la serie tv 24 con Kiefer Sutherland, per carità serie mediocrissima però è interessante per questa cosa, cioè ogni episodio è un'ora della giornata di Jack Bauer (Sutherland) e (stacchi pubblicitari a parte) è una serie girata totalmente in tempo reale; tornando al film, a me ha ricordato in alcune scene Assassins di Richard Donner con Stallone e Banderas (bellissimo, scritto dalle Wachowski tra l'altro), poi sicuramente somiglia ad alcuni film tipo "Tutto in una notte" di Landis (che però non ho ancora visto) per il motivo che dicevo prima, cioè che il film è ambientato solo di notte e in una sola notte, poi secondo me per come è girato potrebbe ricordare alcuni film di De Palma tipo Carlito's Way (capolavoro immane), specie nel finale: il rapporto tra Cruise e Foxx poi mi ha ricordato molto un altro film "Meeting Evil" con Samuel Jackson e Luke Wilson, per carità un film bruttarello però all'epoca apprezzai molto più che altro perchè aveva un buon soggetto e una sceneggiatura veramente bella, peccato che fosse girato male, fotografato di schifo e a tratti recitato anche malino (specie Wilson che recitava come uno spigolo), me lo ha ricordato visto che tra i due non c'è odio, c'è quasi rispetto nonostante la situazione: il film vabbè prende tantissimo, girato bene (c'è una scena di Cruise che ammazza due tizi che mi ha fatto godere, cioè a parte John Wick e pochi altri ormai i blockbusterazzi americani girano le scene d'azione sempre accazzo di cane, con sto montaggio epilettico, qua invece la camera è FERMA càzzo, oltretutto mi hanno colpito anche le coreografie delle sparatorie, non noto mai queste cose, cioè noto le coreografie dei combattimenti ma mai le sparatorie, qua sono veramente fatte bene, Cruise si muove càzzo come se fosse un vero sicario), montato benissimo, colonna sonora pazzesca (a un certo punto entrano in un Jazz Club e suonano Spanish Key di Miles Davis (mica Tiziano Ferro eh, MILES DAVIS), recitato benissimo, scritto molto bene, bei dialoghi e sceneggiatura davvero bella, Cruise ripeto, ruolo della vita, se non sbaglio Frusciante disse che qualsiasi attore, anche quello più inespressivo ha comunque una faccia adatta a un ruolo preciso, ecco Cruise è nato per fare questo ruolo, ha una faccia da antipatico e strònzo e qui fa un tizio antipatico e strònzo, comunque il suo personaggio è scritto da Dio, nonostante sia un sicario non è inumano, anzi ama il Jazz, è intelligente, addirittura nella scena dove vanno a trovare la madre di Foxx càzzo sembra quasi più gentile di Foxx, la tratta benissimo, le compra pure i fiori... nonostante questo non si fa problemi a uccidere qualcuno se deve, il jazzista al locale lo fredda senza battere ciglio (nonostante stava nascendo della simpatia reciproca per via della passione del jazz che hanno in comune), comunque anche Foxx è un bel personaggio, ognuno ha il suo spazio, viene accennato il background di entrambi, bellissima la scena di Foxx che deve fingersi Cruise e a un certo punto diventa super cazzùto (visto che lui è abbastanza un rammollito) e fa tipo "dì a quello che sta dietro di me con la pistola in mano che se non la fa sparire gli sfondo il cùlo". Quindi niente, per me è un filmone, un noir ganzissimo da recuperare assolutamente

    Link: https://altadefinizione.dance/collateral-streaming...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.