L'esclusione dalle compagnie spesso  può essere  un vero e proprio atto di bullismo vero?

Mi è  venuta in mente poco  fa questa domanda dopo aver risposto ad una simile .

Ricordo  di una bambina o ragazzina anni fa che veniva esclusa da tutto solo per il suo aspetto  estetico e veniva  continuamente  presa in giro.Poi veniva a saperlo da altri con la dimostrazione  di foto che erano tutti a divertirsi  nei giorni di scampagnate varie.

Aggiornamento:

@jonny non è  quello il punto, il fatto è  che questa cosa mi veniva raccontata  da in ragazzo che quasi lo diceva con orgoglio e vanto di come veniva esclusa classificandola  come un'inferiore .

Aggiornamento 2:

@Granello di polvere certo che non fa parte della mia cerchia perché  io le persone così  cattive non le reggo.

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Per me gli amici sono altri e si comportano diversamente. Questi sono bulli a cui piace trattare male e discriminare le persone. Spero per lei abbia preso le distanze e non si sia tenuta queste "amicizie" tossiche. Quando succedono queste cose l' unica soluzione e allontanarsene e cercare altre amicizie più sane.

  • 2 mesi fa

    Certo che sono atti di bullisno, soprattutto in tenera età... mah che gente, storpia in malo modo la visione del mondo adulto ai bambini

  • 2 mesi fa

    È un vero atto di bullismo 

  • 2 mesi fa

    È una domanda retorica, o davvero quello che hai descritto non ti sembra bullismo, e devi chiederne conferma? Spero che quel ragazzo non faccia parte della tua cerchia.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Se lo fanno con l'intento di emarginarti senza che tu abbia fatto niente di male si...il bullo non è solo quello che alza le mani, anzi per me sono i meno pericolosi questi...i bulli davvero pericolosi sono quelli che fanno violenza psicologica mentre tutti gli altri lo minimizzano

  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa

    Assolutamente sì perché molti escludono senza voler conoscere

  • 2 mesi fa

    Sì, l'emarginazione è una forma di prevaricazione e aggressività sociale e quindi di "bullismo".

  • jxnxys
    Lv 6
    2 mesi fa

    Ma quale bullismo? Se non voglio fare amicizia con una persona mica sono costretto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.