Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 2 mesi fa

Sparare è talmente una priorità da chiedere addirittura una deroga al DPCM?

Il Questore della Camera e deputato campano di Fratelli d’Italia, Edmondo Cirielli, ha chiesto una deroga al Governo per le attività di caccia nelle zone rosse. 

Aggiornamento:

@MARIO P. Non è questo il punto. 

7 risposte

Classificazione
  • Chiara
    Lv 7
    2 mesi fa

    se sei un serial killer, per te, uccidere è una priorità.

    è una questione di punti di vista.

  • Anonimo
    2 mesi fa

                                                           

  • 2 mesi fa

    Beh come non puoi contagiare/essere contagiato se vai a correre o in bicicletta da solo stessa cosa se vai a caccia da solo!!.....Non è questo il punto perchè NON ti conviene?Un DPCM in questo momento deve vietare una cosa SOLO se da questa deriva un pericolo di contagio!! SE invece la caccia non ti piace va riorganizzata con una legge ORDINARIA in un periodo ORDINARIO. Io sono il primo, abitando in campagna, che vorrei la caccia regolamentata come negli altri Paesi Europei, e cioè si può cacciare solo nelle aree a ciò dedicate:ma la materia è da affrontare con legge ORDINARIA perchè col contagio NON c'entra nulla!!Se in un DPCM è inserita una norma che NON incide sul Covid19 è giusto DEROGARLA...

  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa

    È una proposta insensata

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    direi che è sempre più chiaro chi e cosa c'è dietro ai gruppi del "caccia" in italia... per chi aveva ancora dubbi

  • Sal
    Lv 6
    2 mesi fa

    La caccia dovrebbero vietarla per sempre , i cacciatori riempiono i miei terreni di robaccia mi impallinano gli alberi e legalmente non posso dirgli nulla se non li becco sul fatto.

    Ps Fratelli d'Italia se comincia fare certe proposte idiote perde quella poca credibilità che si è guadagnata faticosamente negli anni.

  • 2 mesi fa

    Il fatto che la priorità oggi sia il covid, non significa che tutte le altre attività debbano essere sospese.

    Ipotizza che un cacciatore se ne vada solitario per i campi e i boschi, quanto può diffondere il covid?

    Odio la caccia, però in ottica covid non è un problema. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.