Serena
Lv 7
Serena ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 2 mesi fa

Quando un utente continuamente da addosso ad un altro in maniera ossessiva e persecutoria, cosa fare?

Il dialogo è da lui stato rifiutato da anni e si è convinto che io in passato lo abbia fatto bannare. 

Questa storia dura da anni.

Voi che ne pensate?

Aggiornamento:

E tu Anonymous che ogni tanto mi insulti?😪

Aggiornamento 2:

Sangui è lui che mi attacca non io.

Aggiornamento 3:

L'equivoco ce l'ha lui nella sua testa,  impossibile fargli cambiare idea.

Aggiornamento 4:

Anonimo mi hai proprio fatto ridere di gusto.  Grazie a te e a tutti. 

12 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Tu ti riferisci a Rocco b, giusto?

    Io non entro mai nelle questioni altrui perché non so i fatti, ma posso dirti l’idea che mi sono fatta della questione.

    Quando mi imbatto in una sua risposta in cui cita nomi, nick, fatti, mi si concretizza dinanzi agli occhi la scena di una persona prelevata a forza da camici bianchi e lui, rigando l’asfalto con le gambe trascinate, continua a dire “Mimì! Nonno Eugenio, il nano e Termini Imerese e poi il porno Mimì e Serenamente ho nick Mimì Eugenio Merese Nonno e account e pornooo ban” e allora gli infermieri, gentilissimi, cercano di tenerlo buono per evitare che si agiti troppo. “Certo, signor Rocco, il porno sì, certo, le parole porno, sì, è bene che Mimì Termini su Nonno Eugenio, sì, tranquillo”.

    E la gente del palazzo, tutti affacciati, che guardano e si stupiscono. Tutti sinceramente dispiaciuti.

    “Ma era il signor Rocco? Madonna mia! E che è successo? Stava così bene fino a ieri. Proprio ieri mattina l’ho visto giù al portone, che io entravo e lui usciva, ma stava bene, ci siamo salutati - Buongiorno!- Buongiorno!- e mi ha detto “Prego, signora, passate prima voi”. Gentile, come sempre, stava bene. Mai a pensare che impazziva all’improvviso. Ma poi, che diceva? Manco si capiva. Gesù, Gesù! Aiutalo tu!

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Devi accettare un fatto: esistono anche i cretini e i malati di mente. Per i secondi ci sono i farmaci, ma i primi non hanno alcuna speranza di cura e l'unica cosa da fare è ignorarli o non abbassarsi al loro livello. Un abbraccio.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Fammi indovinare ce l'hai con rocco il vegliardo...

  • 2 mesi fa

    che dovresti bloccarlo e trovo anche ridicolo che tu ci perda tutto questo tempo (da anni, soprattutto).

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Blu.
    Lv 7
    2 mesi fa

    Io farei finta di nulla                        

  • ?
    Lv 6
    2 mesi fa

    Concordo con l l'utente che dice che è meglio ignorare. 

    Vai avanti nel tuo percorso

  • 2 mesi fa

    Forse ho capito di chi si tratta perché avevo letto una volta qualcosa del genere. Ad ogni modo credo non dovresti nemmeno pensarci più. Se continua a darti fastidio lo segnali. Un giorno si stancherà

  • reload
    Lv 7
    2 mesi fa

    È un copione già visto più volte, i metodi sono solo due, o ignori e persisti nel tuo cammino o passi all'attacco diretto e pesante 

  • 2 mesi fa

    Con questo post già gli dai importanza e alimenti il suo voler stare al centro dell'attenzione. Non fare più post e ignoralo completamente.

  • 2 mesi fa

    La questione è talmente evidente da risultare inutile nominarlo.

    Ci vorrebbe un confronto privato chiarificatore. 

    Potrebbero esserci stati degli equivoci. 

    O forse no, nessun equivoco, semplicemente è guerra dichiarata. 

    In guerra puoi lottare, arrenderti, ed un sacco di altre cose. 

    Scelta vostra alla fine. 

    Però, al posto vostro, la questione "Equivoco" lo considererei. 

    Vi ho letto attentamente entrambi. 

    Nessuno dei due è un distruttore professionista. 

    Forse una questione di pelle, di percezione, di sensibilità, boh! 

    Fatti vostri alla fine, poco, ma sicuro. 

    Modifico :

    Non è il caso che aggiunga altro, è una questione privata. 

    Ho già osato molto scrivendo le mie sensazioni. 

    Il resto è una questione vostra. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.