Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 2 mesi fa

Se chiedo al comune di aiutarmi a organizzare una raccolta fondi per curare una malattia che ho, e poi una volta ricevuti li uso per altro?

e la malattia la curo con soldi che già ho che succede? se ne accorgono?

Aggiornamento:

Lo so come si chiama vorrei sapere che pena è prevista per una cosa così 

4 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Qualsiasi ente pubblico o privato ( ma anche gente comune  ma  con un cervello)che dia il permesso o il patrocinio o il contributo a una raccolta fondi  esige la certificazione  delle spese sostenute. Non è che puoi mungere soldi a delle istituzioni o associazioni e poi  andarci a donne, comprarti il fuoristrada,giocarteli al casinò o ristrutturarci la casa. Puoi lanciare una raccolta privata, se trovi dei fessi che diano soldi a uno sconosciuto o anche ad un amico  senza chiedere la documentazione su come li impiega, ma guarda che la denuncia è sempre dietro l'angolo se qualcuno fiuta la truffa.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Si chiama truffa

    ——

    Basta solo che cerchi su google “Truffa raccolta fondi” e troverai articoli di persone multate per aver truffato tramite raccolte fondi false. Comunque vai qua  https://www.brocardi.it/codice-penale/libro-second...

  • Anonimo
    2 mesi fa

    ma secondote...ohssignore!

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Non saprei, giochi con la sensibilità delle persone però... Azione pessima

    Anche si in realtà non ha molto senso, un conto se ne chiedessi più di quelli necessari per le cure.. 🤔

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.