Serena
Lv 7
Serena ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 2 mesi fa

Quando prevediamo il risultato dei nostri sbagli li facciamo lo stesso 🥴?

Ciao belli 🤗

Aggiornamento:

Anonymous ma ti rendi conto di essere fuori di testa? Mi dispiace per te.😪

Aggiornamento 2:

Sangui ti ho risposto a due domande, in una c'è un appunto per te. 

Aggiornamento 3:

Allegrondo grazie a te e a tutti. 

8 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Eh, ma pensa! :)

    E' sempre il solito discorso detto e stradetto: la nostra incapacità di cambiare realmente da quello che siamo ci induce a reiterare costantemente...quello che siamo! Errori inclusi :')

    D'altronde, se così non fosse, se davvero fossimo in grado di prendere la strada 'giusta' di fronte ad un bivio (e, di fatto, siamo perfettamente in grado di discernere cosa è giusto da cosa è sbagliato tra 'A' e 'B'!), avremmo le ali, saremmo divinità :')

  • Geo
    Lv 7
    2 mesi fa

    C'è chi si getta a terra per non cadere e c'è chi è attratto dal vuoto e vi si precipita.

    "Andrà male, lo so, se clicco 'invio'!" E il clic parte.

    E' una specie di masochismo, e insieme un rifiuto per le situazioni tenute in sospeso: "Meglio fare così, probabilmente male, che rimandare".

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Si perché siamo inconsciamente condizionati dai pessimi risultati e quindi facciamo errori.per questo bisogna pensare sempre positivo 

  • Blu.
    Lv 7
    2 mesi fa

    A volte si :)                     

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    E' difficile che questo accada, nel mio caso, perchè sono abituata a considerare sempre le conseguenze  , prima di agire...

    Mi hai fatto anche ricordare la battuta di un vecchio film:

    " A volte, sbagliando, si impara ad amare i propri sbagli "

  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa

    se riusciamo a prevederlo e lo rifacciamo siamo veramente di coccio...il fatto e' che spesso si reagisce ad istinto e allora lo sbaglio sicuramente puo' ripetersi, ma se si comprende e si chiede scusa  o si cerca di rimediare mettendo orgoglio e presunzione a parte, se verso gli altri, verso noi stessi un bell'imbecille esce sempre fuori, al momento perche' non e' detto che non rifaremo errori...errare humanum est .....e noi altro che umani, de coccio 

  • 2 mesi fa

    Con le dipendenze. 

    Modifico :

    Un appunto! 

    A si ho letto, la questione dei pollici, o meglio il perché non li metto. 

    Vedi i pollici hanno lo stesso valore delle mr, non hanno proprio valore se l'obbiettivo è il confronto puro. 

    Inoltre, i pollici, come le segnalazioni, sono in anonimo, non mi piace. 

    Preferisco scrivere di persona con lo scritto un applauso od una critica, e non in anonimo. 

    Però è faticoso fare ciò. 

    Ed effettivamente hai ragione, a chi risponde alle mie domande dovrei ringraziarlo per averlo fatto. 

    Comincerò a farlo, con lo scritto però non con i pollici. 

    E magari non uno per uno, troppo faticoso. 

    In altro social, anni fa, lo si faceva : si ringraziava verbalmente uno per uno chi rispondeva. 

    Altri tempi, altro social, abitudini scomparse. 

    In linea generale comunque, basta non darci peso ai pollici, alle mr, alle segnalazioni, ed anche agli attacchi ad personam, a meno che non abbiano un fondo di verità. 

    Modifico 2 :

    Ecco ho già cominciato a ringraziare. 

    Ora porta pazienza se ho qualche difficoltà nel tornare indietro a domande assai datate. 

  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa

    Diventiamo delle persone incoerenti e sciocche. Sapessi quante volte mi sono data della sciocca 🤷‍♀️

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.