Robertina ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 2 mesi fa

Ragazzi potete spiegarmi gli atteggiamenti che ha una persona che ha utilizzato eroina o cocaina endovena?

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa

    I comportamenti di una persona che usa droghe pesanti endovena dipendono da caso a caso. Ovvero ognuno risponde in modo diverso all'effetto che riceve. L'eroina endovena fa avere sonnolenza, a volte accompagnata da frasi disinibite o cantare. L'uso invece di cocaina endovena oltre a creare un ematoma ben visibile dove è stata fatta l'iniezione, crea un effetto immediato di forte "eccitamento" (chiamarlo benessere è fuorviante) che dura pochissimi minuti, a cui fanno seguito uno stato depressivo più o meno forte che le persone cercano di compensare bevendo superalcolici.  Per vedere se la persona ha assunto droghe si possono fare test rapidi in farmacia con le urine. Gli oppiacei rimangono nell'organismo 5-6 giorni, la cocaina 2-3 giorni. Mentre se si viene sottoposti all'esame del capello (molto costoso) riescono a vedere se la persona ha assunto droghe per ogni centimetro di capello va indietro di un mese. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.