Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 2 mesi fa

Il comportamento di Enea?

Plis mi serve una risposta al più presto:

Eneide v.133 a 361

Ti pare che Enea si sia dimostrato insensibile alle pene di Didone? Secondo te, avrebbe dovuto essere più delicato nel comunicare la notizia della sua partenza oppure ha agito correttamente e la durezza si spiega con con la necessità di non alimentare nel cuore della regina inutili speranze?

Grazie :)

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Credo che Enea non si sia dimostrato insensibile alle pene Didone perché in fondo crede che egli sia vittima del fato, che non gli lascia altra scelta se non partire. Per questo l’eroe troiano in un certo qual modo scarica sul destino la colpa del fatto che Didone provi dolore per la sua partenza. Dal punto di vista di Enea é dunque il fato ad essere insensibile alle sofferenze della regina. 

    Credo però che le sue parole oltre che essere dure siano anche sincere e in un certo qual modo ritengo che questo sia un segno di rispetto verso l’amore che Didone prova per lui oltre che essere un modo per evitare di farle alimentare inutili speranze. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.