Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 2 mesi fa

Cosa fareste se foste al posto mio?

C'è questa qui che sarebbe la zia del mio fratellatro(quindi non è mia zia) che pensa solo a comandarmi quando viene a casa nostra,vuole decidere lei per ogni cosa,mi obbliga ad uscire con lei,al tavolo mi ha tolto il succo da davanti anche se l'ho comprato io,alla mattina mi ha fatto spegnare il ventilatore e un un'altro giorno erano le 11 del mattino e mi ha fatto uscire dalla camera perchè diceva che dovevo far dormire mio fratello(ero sul letto col telefono e gli auricolari) quindi non lo disturbavo,vuole decidere lei come io devo tenere i capelli perchè io sono abituata a legarmeli ma a lei non piacciono e quindi me li scioglie sempre contro la mia volontà,un giorno ero in bagno e mi ha fatto uscire perchè diceva " cosa devi fare in bagno esci" ste cose qui ecc...,vuole comandarmi insomma come se avessi 8 anni che poi non sono ne sua figlia ne niente e ho 15 anni,e poi io ho 1000 accendini in camera mia e ieri mi ha chiesto "come mai tutti sti accendini",a pranzo mi obbliga a finire tutto il piatto ste cose qui È ESAGERATO NO??

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Se fossi al posto tuo mi ribellerei e metterei le cose in chiaro. Nel senso e´ casa tua e puoi fare quel cavolo che ti pare e non mi sembra giusto che lei debba ficcare il naso su cose che non le devono interessare. Insomma non hai 5 anni con i tuoi capelli sei libera di fare cio´ che vuoi, il succo e´ tuo, la camera e´ tua. DIFENDI I TUOI PENSIERÍ!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.