Cara Wania, ti chiedi perchè l'inglese è la lingua universale?

Leggasi la risposta

6 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa

    Questa ventata di cul-tura ci serviva proprio, stamattina (per la verità quasi pomeriggio). Grazie Luca che con la tua presenza ci rendi tutti esseri umani migliori.

  • Paolo
    Lv 7
    2 mesi fa

    PERCHE' INGLESI CANADESI ASUTRALIANI AMERICANI HANNO VINTO LA GUERRA. L'AVESSE LA GERMANIA PARLEREMMO TUTTI TEDESCO.........!!!!!!!

  • Anonimo
    2 mesi fa

    A me non mi hai mai dedicato una domanda 

  • E' la realtà che l'inglese sia la lingua universale ma, in tutta onesta, del perché lo sia non è che me ne freghi poi tanto. Cià!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Geo
    Lv 7
    2 mesi fa

    Che bello l'intervento di Specchio!

    No, non mi riferisco a quello sintetico qui riportato.

    Ma le vorrei chiedere una cosa: "per il principio della reazione" significa che la lingua dominata si discosta poi per atto di volontà?

    Certo, è una specie di battaglia intestina fra terrestri. E se vengono gli Ufi?

  • Innanzitutto mi scuso con gli utenti e con Wania stessa, non è il mio stile dedicare domande.

    Ma qui rientriamo in un campo che mi compete ed appassiona dunque non ho resistito.

    In una domanda in Sdg, Wania, stizzita si  chiede perchè l'inglese debba essere la lingua universale.

    Ci sono un pò di cose da spiegare.

    Senza risalire all'antichità, ci sono state diverse lingue considerate "veicolari" (questo è il termine tecnico).

    Nel Medioevo, ad esempio, vi era la 'lingua franca' che era composta principalmente dall'italiano 'volgare'. Era usata per il commercio. Non di rado in effetti potevi vedere, che so!, al porto di Genova, italiani, arabi, spagnoli.... mercanteggiare usando la lingua franca. E questa lingua andò avanti anche oltre il Medioevo.

    In seguito la lingua dominante andò più o meno di pari passo con l'egemonia culturale, economica e militare dei diversi paesi.

    Così lo spagnolo fino all disfatta dell'Invincibile Armada.

    Ed in particolare il francese, soprattutto dal secolo 19, complice una vivacità culturale ed un mondo che pian piano iniziava ad ampliarsi (si tenga in mente questo ultimo punto)

    Dai primi del 900 l'inglese inizia ad affermarsi non per via della corona inglese ma per via degli USA fino a consacrarsi dopo la seconda guerra mondiale.

    Come si nota, ci sono state diverse lingue egemoni nella storia. Da cui la domanda:

    Perchè nessuna è stata così totalizzante in passato come l'inglese? (Cosa che a quanto pare fa stizzire)

    Risposta: Perchè l'egemonia dell'inglese è successa 'in concomitanza', dunque allo stesso tempo e in compresenza, della globalizzazione, diffusione di saperi e tecnologie.

    Trattasi di casualità storiche. Quando i genovesi mercanteggiavano con gli arabi, non c'era ne internet, ne satellite e nemmeno musica pop.

    P.s.

    Cmq tanto per rassicurare gli italiani.

    La lingua inglese è si germanica, ma con un vocabolario maggiormente di derivazione latina (il che la rende un unicum, e molto interessante)

    Di fatti attinge per il 29% direttamente dal latino (per via della chiesa cattolica)

    Ed un altro 29% dal francese, che è sempre di derivazione latina (per via della conquista normanna ad opera di Guglielmo)

    Questo lo dico così il nostro orgoglio italico resta intatto eh :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.