Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Ray Tracing su gpu "non supportate"?

Mi stavo chiedendo: essendo il ray tracing una serie di algoritmi con i quali è possibile calcolare la dispersione della luce nei vari ambienti e materiali. Come mai le gpu che non dispongono di RT core non possono apparentemente gestire il ray tracing? Resta un algoritmo, quindi come tale dovrebbe poter essere eseguito da una qualsiasi unità computazionale e per tanto anche una gt710 dovrebbe permettere di utilizzare questa tecnologia, anche se a bassissimo frame rate. Perciò: sono i giochi che si rifiutano di far funzionare il ray tracing senza RT core o c'è un motivo per il quale non è possibile? Da quanto ne so nei programmi di grafica il ray tracing è utilizzato da molto tempo e anche con gpu senza RT core.

1 risposta

Classificazione
  • 4 mesi fa
    Risposta preferita

    Sì però Nvidia se ne è uscita tirando fuori questa nuova tecnologia proprietaria che in realtà si potrebbe chiamare RTRT^^..

    perchè è "Real-time Ray Tracing". Infatti.. ciò che Nvidia ha cercato di fare è far sì che  il ray tracing già adoperato concettualmente nei programmi di grafica,  fosse velocizzato a tal punto e diciamo potesse "funzionare", essere adatto, in ambito videoludico.

    Qualcuno potrebbe obbiettare che esista vray RT che si propone di fornire un rendering in tempo reale attraverso il calcolo GPU utile a fare una previsualizzazione nei programmi CAD 3D.  Ma sebbene vada in quella direzione è po' diverso. All'atto pratico le esigenze sono diverse e applicarlo in modo efficace ai videogiochi, mantenendo un frame rate adeguato, richiedeva ancora qualche passo in più.

    Tanto è vero che sul fatto che siano riusciti nell'intento (mantenere un frame rate adeguato) se è lungamente discusso con toni non proprio lusinghieri.  (Anche le schede RTX risultano lente nel real-time ray tracing).

    Le nuove unità computazionali dedicate a fare questo (RT-cores +  Tensor Cores) che sono presenti solo nelle schede RTX sono creati apposta per occuparsi di questo quindi chiaramente lo fanno in maniera più rapida.

    Come dici tu, a meno che non venga limitato via software dal gioco in questione.. in realtà il ray tracing può essere calcolato da qualsiasi scheda video.  Sul piano teorico e anche pratico parzialmente. Infatti ad esempio in Unreal Engine è possibile abilitare RT (e vederlo in azione senza problemi)  anche su schede nvidia come GTX 1070 - 1080. Così come in vari giochi.

    I casi sono questi: Scheda video sprovvista di RT cores?

    Ci pensano i Cuda cores. Ma interpretano quella mole (enorme) di dati in maniera tradizionale molto più lenta ed inadatta ad essere applicata alla grafica in tempo reale rispetto agli RT cores.  (determinando un crollo nel frame rate enorme).

    Scheda  video con OpenGL cores  (non-Nvidia)? Potenzialmente potrebbe elaborare il ray tracing ugualmente ad una scheda con Cuda cores. (con la stessa "inefficienza" rispetto alle schede RTX).

    Infatti ci sono vari programmi di grafica che supportavano/supportano ray tracing su schede con OpenGL Cores.

    Ma nvidia ha sempre cercato di tagliare fuori le schede AMD con marketing aggressivo / sleale... pagando mazzette agli sviluppatori (vero eh.. non è uno scherzo) affinché si orientino per supportare solo la propria tecnologia.

    Nel momento in cui un programma di grafica utilizzato da professionisti di tutto il mondo non supporta il render in tempo reale su OpenGL cores (come ad esempio è accaduto con V-ray)  bisogna immaginare cosa significhi questo sulle vendite dell'hardware... significa che una grossa fetta di utenti professionisti (quindi utenti che hanno anche budget consistenti)  è letteralmente obbligata ad acquistare Nvidia.

    E nonostante non troverai mai detto in modo plateale il fatto che Nvidia abbia tirato fuori una mazzetta per Chaos Group per tagliare fuori AMD.. è palese. Ed è avvenuto esattamente così.

    Chiaramente Chaos Group quando gli si chiede quando tornerà il supporto per schede AMD a vray-RT tergiversa...  e fa orecchie da mercante. Nvidia potendo disporre di capitali enormi l'avrà pagata cifre stratosferiche.

    Vray RT funzionava fino a qualche versione precedente.. con schede AMD senza problemi utilizzando OpenGL cores.

    Sia chiaro: Questo è solamente 1 singolo caso.. di politica aggressiva di Nvidia.. ma avendo voglia di dilungarsi.. se ne potrebbero raccontare 1000 altri.

    Immaginate quindi questo modus operandi applicato di software house in software house.

    Nvidia paga letteralmente fior di soldi sviluppatori affinchè in un modo o nell'altro penalizzino la diretta concorrente (AMD). Nell'ottica di conquistare il mercato più vasto possibile. Spesso a discapito anche dell'avanzamento tecnologico e dell'esperienza dell' utente.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.