Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeSpazio e astronomia · 2 mesi fa

se sbatto molto forte una bottiglia d'acqua in terra posso scindere l'idrogeno e l'ossigeno?

Se si potesse potremmo disporre di aria pulita da respirare e un combustibile efficientissimo in un batter d'occhio.

Come mai non c'ha mai pensato nessuno?

Ho visto dei filmati su youtube dove buttano in terra delle bottiglie di coca cola con dento le mentos e queste partono verso il cielo come dei razzi!

Perchè nel nostro paese non vengono considerate queste energie alternative totalmente gratuite?

Aggiornamento:

non rispondetemi male ho 13 anni

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    quello che dici è tutto vero purtroppo a questo mondo comandano certi poteri occulti (illuminati, rettiliani, consorzio delle scie chimiche, Opus Dei, ecc...) che vogliono continuare a tenerci soggiogati ed oppressi facendoci consumare tutto il petrolio arabo per arrivare poi a farci morire di freddo mentre i musulmani se la godono coi nostri soldi usando le energie alternative come il silicio mescolato con la birra,  i motori di Stirling fatti con le scatolette del tonno e la macchina del moto perpetuo di Leonardo.

  • 1 mese fa

    La risposta la si può dedurre facendo un ragionamento inverso: una molecola di acqua è composta da due atomi di idrogeno che si sono LEGATI ad un atomo di ossigeno e subito ti accorgi dell'anomalia: da due gas idrogeno ed ossigeno si ottiene non un altro gas ma un liquido che appunto è l'acqua, ti domanderai com'è possibile? Ebbene sappi che prendendo un sacco contenente idrogeno e versandolo in un altro sacco che contiene ossigeno non ottieni l'acqua a meno che non ci sia una variazione di energia, una scintilla che costringa gli atomi di idrogeno a legarsi agli atomi di ossigeno. Sarebbe stato troppo facile altrimenti. Ciao. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    semmai scindere la molecola dell'acqua

    la risposta e' no

    ma poi, la cocacola, cosa centra ?

  • 2 mesi fa

    Allora anche se ti fai una manovella potresti usare quell'energia per muoverti. L'energia non si crea, né si distrugge, ma si può solo trasformare. A parte l'efficienza dell'idrogeno su cui si può discutere, ti informo che per ricavare idrogeno ci sono essenzialmente due tecnologie: o idrolisi dell'acqua (che si fa facendo passare una corrente continua nell'acqua, non sbattendo tipo cocktail), oppure dai processi chimici di raffinazione degli idrocarburi. L'idrolisi è il processo più pulito, ma per estrarre idrogeno si consuma molta più energia di quanto se ne possa produrre poi. Ecco perché finora la tecnologia è poco sviluppata. Vanno trovati processi più efficienti. Quando sarai più grande, capirai un po' di più. E capirai anche la differenza tra teoria e pratica, cioè tra processi teorici, ideali, e la loro applicazione pratica.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Allora prova ad alzare il mondo con una leva.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    ma ci sei o ci fai? com'è che uno più è ignorante e più ritiene di insegnare ad altri le proprie allucinazioni?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.