Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 2 mesi fa

Fidanzati o ex bipolari esperienze?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Pricenton mi ha ricordato un fatto, ho vissuto una situazione simile. Ne ho conosciuto una una volta, che aveva gli occhi blu e l'aspetto di una nota modella italiana. Mi conquistò subito alla stazione, mentre attendevamo il treno alle 7 del mattino. Ottenni il suo telefono da subito, durante una piacevole chiaccherata. Ci mettemmo insieme alcuni giorni dopo, e pensavo di stare con lei, tanto ero cotto. Ma ogni tanto tornava alla carica il suo ex e io e lei litigavamo, non capivo perchè non chiudesse la storia con lui. Lei andava da lui quando io partivo in paese e poi tornava da me, abbattuta, facendomi intendere che era dispiaciuta, ma dopo aver elemosinato il mio affetto, continuava ad andare con altri. Insomma, lei aveva un comportamento schizofrenico e io per amore suo stavo uscendo di capoccia. Sono passati anni ma quella convivenza mi ha tolto una parte della vita. Se incontrate una persona con problemi di personalità, anche se è miss mondo e vi piace, statele alla larga o rischiate di rovinarvi la salute per davvero. 

  • 2 mesi fa

    Tempo fa stavo conoscendo una ragazza. Apparentemente la ragazza perfetta.

    Su certe cose la pensavamo davvero uguale tant'è che per la prima volta ho davvero pensato fosse quella giusta.

    Poi però, pian piano, ho iniziato a notare delle cose su di lei: un giorno diceva una cosa, il giorno dopo un'altra. Un giorno parlava male di Tizio, il giorno dopo lo considerava una persona meravigliosa. Un giorno aveva stima di me, il giorno dopo dopo aver parlato con le amiche e colleghe mi rinfaccia alcune cose quasi volesse mortificarmi.

    E' così è andato avanti per un bel po' di tempo. Io sono sempre stato paziente, perchè a detta sua aveva vissuto brutte esperienze, e quindi io ero sempre lì a perdonarla, ad ascoltarla, a chiederle scusa anche se non avevo fatto nulla.

    Poi un giorno non ho più resistito..all'ennesimo capriccio (a volte stava giorni interi senza rispondere senza un motivo apparente) le ho vomitato addosso tutto quello che avevo dentro, tutto quello che avevo sopportato per troppo tempo. Ovviamente da quel giorno lei è sparita, nemmeno ha avuto il buon senso di chiarire, di almeno chiedere scusa per poter chiudere sì ma almeno pacificamente.

    La bipolarità porta le persone ad essere dei demoni: già l'umanità si è incattivita tantissimo, se poi ci aggiungiamo atteggiamenti bipolari o borderline allora conviene davvero vivere dentro ad una campana di vetro.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Si dice che l'amore possa tutto, di certo non può curare il bipolarismo. Su chi vuole impegnarsi con un bipolare (nessuno lo impedisce) ricadono molti oneri. Senza contare che congiuntamente a questa malattia convivono molto spesso disturbi dello spettro della pesanalità.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    ""Frequentavo"" una ragazza che cambiava dal giorno alla notte, mi voleva chiamare "amo" e poi mi diceva "non siamo fidanzati, toglitelo dalla testa". 

    Il malato ero io, a senso suo...

    Fonte/i: Non c'ho perso nulla!!😎👍
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Purtroppo no ma ex stalker allora si

  • 2 mesi fa

    Per fortuna no, le ho sempre evitate subito.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.