Esiste il punk progressivo?

Ho notato album come horrible kids dei set it off, a fever can't sweet out e i Pierce The Veil che mescolano punk a musica classica ed elettronica. Possono essere considerati punk progressivo?

Consigli simili?

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Come chiedere se esistono leoni vegani, praticamente un ossimoro.

    Nel '77/'78 venivano guardati con diffidenza Magazine e Stranglers perchè usavano le tastiere, per dire.

    Il Punk con la 'P' cicciotta non ammette nemmeno per scherzo anche solo il concetto di 'progressivo'.

    Magari con le sue evoluzioni hardcore le cose cambiano.

    Una band come At The Drive in, e tutte le sue diramazioni (The Mars Volta in testa), ha forti impronte prog-psichedeliche ma è un caso pressochè isolato. Ci sarebbero i Fucked Up, i No Means No, i Victims Family o i Minutemen che hanno elementi prog pur suonando con attitudine punk ma sono pure derivazioni, di punk propriamente detto c'è poco.

    O i Cardiacs, loro sì nati nel '77, e davvero suonavano quasi come i Genesis, tanto che per loro fu coniato il termine 'Pronk' (Prog+Punk) per definirne il genere. Ma sono stati davvero una mosca bianca.

    I Set it Off non sono altro che un'ennesimo clone di roba tipo Panic! At the Disco, che di Punk non hanno niente. Per non parlare dei Pierce the veil.

    https://www.youtube.com/watch?v=1ge6ttcFrvA

    Youtube thumbnail

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.