Cosa ne pensate di Dio? esiste?

rispondete alla domanda qui sopra

Aggiornamento:

Altrimenti dio si offende

30 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Tanti scienziati convertiti dall' ateismo non vi bastano?

    Fonte/i: Google
  • Anonimo
    1 mese fa

    No, ma se la religione aiuta le persone in momenti di ansia, sofferenza, ecc non ci vedo niente di male

  • 1 mese fa

    Tu stesso dici che esiste, perché scrivi che altrimenti si offende... :-)

    Sai perché si parla di Creazione? Perché Qualcuno ha creato. Nei documentari si dice spesso "la Natura ha fatto.." e cose simili. Sostituisci Natura con Dio e tutto risulterà chiaro!

    Se poi uno non vuole credere in Dio perché non gli fa comodo sapere di essere giudicato per le sue azioni o perché la cosa è limitante per la sua personale libertà, o tutte e due, amen. È come dire che il semaforo all'incrocio non c'è e poi si viene presi sotto dato che, ops, c'era, era rosso e lo si è ignorato...vuoi mettere essere liberi e sfrascicati???  Pedone birbone!

  • 1 mese fa

    dio x me esiste

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    In realtà la Bibbia contiene molte prove dell’esistenza di Dio... la più convincete a mio avviso è sicuramente la creazione. Non riesco ad immaginare una tale complessità che abbia trovato un equilibrio perfetto(cioè la realtà in cui viviamo) in modo casuale. Credo fortemente che ci sia stato un creatore che abbia orchestrato le cose. 

    Ebrei 3:4 “Naturalmente ogni casa è costruita da qualcuno, ma chi ha costruito ogni cosa è Dio.”

    Ragionamento tanto semplice quanto efficace e me per inoppugnabile.

    Gli scrittori della Bibbia avevano poi conoscenze scientifiche che superavano di gran lunga quelle dei loro contemporanei!! Ad esempio: nel 1400 a.C. la credenza comune è che la terra poggiasse su qualcosa, su animali soprattutto. A noi sembra davvero ridicolo... eppure proprio nel libro biblico di Giobbe scritto intorno al 1400 a.C. in Giobbe 26:7 viene detto: 

    “Egli distende il cielo del nord nel vuoto

    e tiene sospesa la terra sul nulla”

    Non è incredibile che la Bibbia fosse così avanti?

    Anche il concetto di sfericità della terra è un concetto abbastanza recente. I filosofi greci lo ipotizzarono nel VI secolo a.C. ma fu Magellano nel 1500 quando la circumnavigò a dare le prove. Eppure il libro biblico di Isaia, scritto nel 732 a.C. dice in Isaia 40:22 

    “C’è qualcuno che dimora sul circolo(o ‘globo’) della terra”

    Non è sorprendete come la Bibbia sia stata così avanti scientificamente rispetto ai suoi contemporanei?

    Un altro esempio della praticità della Bibbia e della sua accuratezza, sebbene venga ancora messa in dubbio. Oggi parliamo di mascherine, distanziamento sociale, lavaggio delle mani e distanziamento sociale per evitare malattie. Ma è sorprendente che è stata proprio la Bibbia la prima a dare queste norme per l’igiene!

    Esodo 30:18-21 Lavarsi le mani

    Levitico 13:4-46 se hai dei sintomi mantieni il distanziamento sociale e copriti la bocca

    Levitico 13:4,5 chi è infetto deve rimanere in quarantena dai 7 ai 14 giorni

    Io sono convinto, e tanti altri come me, che solo Dio possa aver ispirato la Bibbia. Quindi sì, Dio esiste.

    Ti invito a guardare questo breve video dal titolo:’ Perché studiare la Bibbia?’:

    https://www.jw.org/it/testimoni-di-geova/chiedi-di...

    Nel caso tu voglia essere ricontattato gratuitamente da un testimone di Geova ti invito a compilare questo form:

    https://www.jw.org/it/testimoni-di-geova/chiedi-di...

    Grazie per l’attenzione!

    Fonte/i: jw.org
  • 1 mese fa

    Io penso che esista ma non ne ho le prove né credo a tutte le leggende ebraiche che mi vengono propinate perché sono miti, verità ombre sorte dove la verità sui fatti è decaduta da tempo. Non credo al fatto che Giona sia sopravvissuto nella pancia di una balena perché sarebbe impossibile.

    Tuttavia, esistono in medicina i miracoli le cose che il metodo scientifico non sa spiegare. Come ebreo, inoltre ho una visione panenteistica di Dio a differenza di quella trascendentale cristiana. Penso che Dio sia differente dalla sua creazione ma che la sua essenza permetta alla creazione di vivere. Credo anche il caso sia il campo in cui Dio ha deciso di agire nelle faccende umane. Ho una visione razionalista della mia religione che deriva da quella di Mosè Maimonide. Spero di esserle stato utile, Anonimo. Se ha delle domande le ponga pure. Buona giornata.

  • nn esiste nessun dio

  • 2 mesi fa

    Certo che esiste, Dio è straordinario. 

  • 2 mesi fa

    Si penso che esiste...

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Bisogna partire da cosa si intende per divinità, perché mi sa che ci sia qualcuno che pensa ancora al vecchio barbuto che sta su una nuvola o ad altre idealizzazioni, e questa divinità non esiste di certo.

    Se invece prendiamo l’idea di divinità che da la metafisica, la filosofia, l’Uno di Plotino, il motore immobile di Aristotele, la visione che da la tomistica si può andare a criticare queste idee sul piano filosofico metafisico e dire che non esiste evidenza dell’esistenza di tale divinità, anzi i paradossi che genera una tale posizione fa si che non sia plausibile l’esistenza .

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.