Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 4 mesi fa

A seguito dell’accentramento politico imposto dal faraone, in che modo è cambiata l’organizzazione religiosa degli Egizi? 🙏🏻🙏🏻🙏🏻?

1 risposta

Classificazione
  • 4 mesi fa
    Risposta preferita

    L'accentramento politico imposto dal Faraone modificò la considerazione in cui erano tenute determinate divinità: per esempio, Seth, che era il dio dell'Alto Egitto desertico, con l'unificazione del Paese divenne il dio malvagio per eccellenza, uccisore di Osiride, nonché dio protettore degli stranieri, del caos, delle tempeste. L'organizzazione religiosa degli Egizi si incentrò intorno al culto di Amon-Ra, il dio del Sole, nato dalla fusione fra il dio Ra di Eliopoli e la principale divinità tebana, Amon. Non si arrivò mai all'imposizione di un monoteismo di Stato, nonostante il tentativo di Akhenaton (Amenofi IV) di far riconoscere Aton come dio supremo. Gli Egizi rimasero politeisti sino all'avvento del Cristianesimo, e continuarono a venerare le loro divinità: Iside, Osiride, Horus, Seth, Ra, Anubi, Sekhmet, Geb, Nut, Bastet, Apis, Thot eccetera.   

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.