Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

Hai lo spirito natalizio o detesti il Natale?

27 risposte

Classificazione
  • Boh
    Lv 7
    1 mese fa

    Non mi piace come tutte le feste comandate perchè è una forzatura. Obbligare le persone a stare insieme e ad essere buone le une con le altre è una cosa inutile e dannosa. Se ci sono delle antipatie e dei dissapori, perchè devo fingere? Se ci si vuole bene e si vuole stare insieme lo si dimostra tutti gli altri giorni dell'anno.

    Diverso è il caso di persone che si vogliono bene e vivono lontane e possono ricongiungersi soltanto nei momenti delle festività.

  • 1 mese fa

    Io ho sempre avuto un rapporto piuttosto singolare col Natale, come pure con le altre feste...

    Nel senso che, finchè la mia famiglia era ancora unita ( sia pure all'insegna dell' ipocrisia, perchè mio padre aveva un'altra...), trascorrevamo le feste comandate a casa dei parenti paterni o materni, a seconda degli anni, e

    in entrambi i casi , ho avuto problemi nel sentirmi a mio agio...

    In seguito, dopo la separazione dei miei , le cose sono andate ancora peggio, perchè è stato inevitabile provare dolore , al pensiero di non avere più la famiglia unita...

    E dulcis in fundo, da due anni, le cose sono ulteriormente precipitate perchè purtroppo ho perso mia madre...

    E adesso non mi sento nemmeno di mettere la più piccola decorazione natalizia in casa...

  • Anonimo
    1 mese fa

    io ce l'ho :D !! Ho la fortuna di avere una famiglia molto piccola, normalmente siamo in 8 a Natale : la mia famiglia e quella dei miei zii ( zii e 2 cugini ), quindi rivedersi è sempre un piacere...quando erano ancora vivi i miei nonni eravamo 12, però le tavolate quelle composte da prozii,biscugini, triscugini ecc per fortuna non le ho mai fatte ! Ho altri parenti sparsi per l'Italia , ma abbiamo perso i contatti da tempo, per me vale il detto "pochi parenti, ma buoni"

  • Anonimo
    1 mese fa

    Non è che lo detesto, non è il mio periodo preferito.

    Ho sempre pensato al Natale come qualcosa da passare per forza con la propria famiglia. Ti svegli il giorno di Natale, banalmente apri Instagram e cosa vedi? Tavolate, regali, persone, parenti, felicità (probabilmente anche finta perchè diciamocelo certi parenti stanno pure sulle palle e ce li dobbiamo subire) e chi più ne ha più ne metta.

    Eppure nessuno pensa a quelle povere persone che sono sole o che non hanno famiglia? loro come dovrebbero sentirsi? non è sempre tutto così bello e spensierato. non so a me sembra solo una festa inutile per far girare un po' l'economia e stop

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Sì ce l ho lo spirito a casa ma tutto l anno non solo a natale

  • ?
    Lv 7
    1 mese fa

    Uno spirito natalizio piuttosto pagano...e influenzato dai bei ricordi dell'infanzia che cerco di ricreare🌲🎅👨‍👩‍👧‍👦💖🎠⛄🎄🎁

  • Blu.
    Lv 7
    1 mese fa

    Negli ultimi anni il Natale mi rattrista

  • 1 mese fa

    Penso che coloro che dichiarano, specie sui social di detestare il Natale, sono poi i primi  fare spese natalizie, organizzare o partecipare ai cenoni e feste. Se dalla nostra vita togliessimo alcune feste religiose o non, è meglio che ci ritiriamo su una montagna e aspettiamo la morte.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Lo detesto                                

  • Anonimo
    1 mese fa

    Lo detesto.       

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.