Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 3 mesi fa

Perché occhio al futuro diffonde notizie clickbait ed ingigantite solo con il fine di creare terrorismo psicologico e paura?

Guardate qui:

https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20...

Il tono con cui sibpone in questa domanda e la notizia stessa dove si vule far credere che per 50 casi di una malattia possa esserci una nuova pandemia globale e senza possibilità di cura. 

Peccato che il Norovirus é già conosciuto pure da noi dal lontano 1972 ed é fra le cause più comuni di gastroenterite. 

https://www.epicentro.iss.it/norovirus/

E si sono verificati casi pure di recente da noi

https://www.ilmessaggero.it/italia/sushi_sushi_int...

Aggiornamento:

@occhio al futuro primo non sono il tuo amico tony, secondo come al solito non leggi.

Tu stai deliberatamente diffondendo notizie false spacciando un fococolaio di un virus che si conosce da 40 anni e cge si diffonde solo in condizioni particolari per una nuova pandemia globale. 

Tu sei una criminale e mi chiedo perché non ti abbiano ancora arrestato. 

Tu manipoli la realtà facendo dichiarazioni mendaci o per ignoranza o con un secondo fine. 

Aggiornamento 2:

@occhio al futuro

Quante volte ti devo ripetere io che non sono Tony e non riesco a capire il motivo per cui tu mi accusi di esserlo. 

Io infatti sto criticando sia il tuo articolo sia tu che lo posti con il chiaro intento di scatenare paura, un comportamento davvero criminale. 

Aggiornamento 3:

Tuttosport non ha alcun valore scientifico e ti é gia stato detto che notizie come queste sono solo clickbait per gente come te, sono mesi che circolano, prima con la peste poi con il nipah poi con un batterio e ora non poteva mancare l'ennesimo virus che contagia 50 persone e subito i complottisti come te gridano alla pandemia 

Aggiornamento 4:

"In secondo luogo anche i coronavirus sono conosciuti da decenni e fortunatamente non tutti sono letali come questo"

Vedo che il vizietto delle bufale non te lo togli, questo coronavirus è letale come gli altri e si tratta di un virus scoporto da poco tempo. "ciò che preoccupa infatti non è il norovirus di per sé ma la sua nuova VARIANTE" Guarda che non c'è nessuna nuova variante di norovirus e non ha caratteristiche pandemiche. 

Aggiornamento 5:

"così come ha destato panico e preoccupazione la nuova variante di coronavirus,quest'anno tant'è vero che è stato chiamato nuovo coronavirus "

Questa non é una variante, é un nuovo virus appartenente alla famiglia dei coronavirus, desta preoccupazione perche non esiste ancora un vaccino su larga scala. " nel senso che si è trattato di un ceppo nuovo di coronavirus,resistente alle cure e particolarmente infettivo"Non sai nemmeno il significato dei termini che stai usando. 

Aggiornamento 6:

"inoltre le ricordo e glielo ripeto all'inizio una pandemia prima che diventi tale parte sempre da piccoli ed isolati focolai,anche il covid un anno a quest'ora era circoscritto solo in Cina e c'erano solo una cinquantina di casi al giorno,poi però ciò che è accaduto dopo lo sappiamo bene"

Ti stai solo arrampicando sugli specchi visto che non hai la minima idea di che cosa tu stia parlando. 

3 risposte

Classificazione
  • Dario
    Lv 6
    3 mesi fa
    Risposta preferita

    Ti ringrazio sinceramente, ero quasi certo che trattandosi di lei fosse l'ennesima strónzata ma non essendo a conoscenza dell'argomento non conoscevo le fonti che hai condiviso. Non basterà a far cessare le sue psicoballe ma è un'ottima cosa da fare.

    @Occhio al Futuro razza di demente, qui quella che si risponde da sola con più account sei tu. Sul sito dell'ISS, che è probabilmente più affidabile di Wikipedia, quasi tutte le norme riguardano il cibo, non il distanziamento. 

  • Marco
    Lv 6
    3 mesi fa

    è un po' come quelli del "virus non esiste" al contrario,hanno una loro "verità" e tutti gli altri sono degli stupidi che non capiscono.

  • Beh,anche all'inizio anche il coronavirus era circoscritto solo in Cina e riguardava pochi casi al giorno,un anno fa veniva soprannominata polmonite atipica e ci sono voluti due mesi per capire che si trattava di una nuova variante di un coronavirus,una variante nuova e dannatamente infettiva,che poi l'unica arma per contrastare la nuova variante di norovirus,esplosa pochi giorni fa in Cina sia quella di lavarsi accuratamente le mani,sanificarsele continuamente ed evitare il contatto fisico( le stesse misure contro il covid) è scritto anche su Wikipedia,non sa neanche caro Tony che all'inizio una pandemia prima di diventare tale parte da pochi e ristretti focolai?

    Dario secondo account di Tony Stark,privi a smentirmi con i fatti che ciò che ho linkato nella mia domanda precedente sia un fake, anziché tergiversare e scrivere sciocchezze 

    Tony,ancora una volta devo ripeterlo: l'articolo non lo ho inventato io! Io non lavoro per Tuttosport, chiaro?!

    In secondo luogo anche i coronavirus sono conosciuti da decenni e fortunatamente non tutti sono letali come questo, ciò che preoccupa infatti non è il norovirus di per sé ma la sua nuova VARIANTE, così come ha destato panico e preoccupazione la nuova variante di coronavirus,quest'anno tant'è vero che è stato chiamato nuovo coronavirus,nel senso che si è trattato di un ceppo nuovo di coronavirus,resistente alle cure e particolarmente infettivo,inoltre le ricordo e glielo ripeto all'inizio una pandemia prima che diventi tale parte sempre da piccoli ed isolati focolai,anche il covid un anno a quest'ora era circoscritto solo in Cina e c'erano solo una cinquantina di casi al giorno,poi però ciò che è accaduto dopo lo sappiamo bene

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.