Ma le ricerche di Google vanno in base a ciò che ho già guardato?

Ad esempio, se cerco una cosa di Dragon ball e poi cerco "drag" su google è più probabile che mi esca subito il consiglio Dragon ball?

In poche parole: i consigli di ricerca di Google che appaiono mentre cerco qualcosa, sono dipesi da i miei interessi?

11 risposte

Classificazione
  • 3 mesi fa

    Se hai fatto caso, google ti da la possibilità di registrarti un'account e se usi Chrome ti accorgerai che tiene memorizzate tutte le tue ricerche che hai effettuato nel corso della tua storia google.

    Ma non finisce qua usa le tue ricerche per velocizzare la scrittura nel campo ricerca ma al tempo stesso usa anche le chiavi piu usate a livello globale e ti spiego:

    10 persone hanno cercato  Drag and drop

    1200 persone  hanno cercato Dragon Ball

    Ovviamente appena tu inizi a scrivere Drag ti andrà a suggerire "Dragon ball" ma appena metti uno spazio dopo Drag ti suggerirà "Drag and Drop"

    Questa previsione viene eseguita come suggerimento dettato dalle masse.

    Oltre questo all'interno di google cè un'algoritmo che analizza il contenuto dei siti, quindi  se tu scrivessi:

    Film gratis ecco che spuntano tutti i siti fake posizionati tramite sponsor ma se vai sul dettaglio:

    Matrix ita Streaming bypincopallino

    Ecco che ti porta nel sito che ti permette di esaudire la tua necessità

    Non perchè hai messi ita e streaming ma perchè hai inserito "ByPincopallino" che è una chiave univoca che firma il nome del file e di conseguenza distingue un sito fake da quello pirata.

    Ormai google è pieno di immondizia  siti fake , sponsorizzati e completamente fuorivianti, quindi  il team lavora di continuo per capire come distinguere questi siti, creando algoritmi che declassa il fake  senza declassare anche quello giusto, perchè  tu in un sito puoi mettere la keyword "bocce" tu magari vendi bocce in vetro per uso alimentare, ma  se metti all'interno un testo come "Bocce in vetro per donne e uomini che vogliono cimentarsi a creare le proprie conserve" e su google scrivi "Donne con bocce" ecco che assieme alla sfilza di siti porno apparirà anche il tuo questo è quello che fanno i ricercatori SEO , scrivono il codice e il testo all'interno di un sito  per far si che abbia piu visualizzazioni possibili anche se non attinenti alla ricerca dell'utente.

    Ovviamente non bastano le 10 mila lettere messe a disposizione da yahoo per spiegarti in maniera chiara come funzionano i motori di ricerca, io lo so perchè sono un programmatore web e scrivendo codici  per operare in lato server  devo essere a conoscenza anche di come utilizzare le api google, yahoo e bing (motori di ricerca principali)

    Oltre questo adesso ci sono informazioni anche per la ricerca visiva e vocale, dove google analizza ciò che dici e ne usa anche il suono e la tonalità generata per capire  a cosa sia attinente, attualmente ancora non funziona ma ci stanno lavorando, e il modo in cui si dice una cosa cambia anche il risultato.

  • 3 mesi fa

    Si, teoricamente si adattano in base alla ricerche che fai.

  • 3 mesi fa

    L'algoritmo di Google è:

    1) estremamente avanzato e sofisticato

    2) in continua evoluzione

    3) non conosciuto del tutto

    Grazie a queste tre cose, Google offre il servizio complessivamente migliore rispetto ai competitors, motivo per cui è abbondantemente al primo posto nel mondo.

    Detto ciò, la SEO (search engine optimization = ottimizzazione e posizionamento sui motori di ricerca) cerca di studiare tutto ciò, pur non potendo conoscere le dinamiche al 100% ci sono delle teorie ormai più che consolidate, alcune confermate da Google stessa. In linea di massima, si può dire che: Google cerca di fornire i risultati più pertinenti alla ricerca dell'utente (se trovi ciò che vuoi continui ad usare Google, altrimenti cambi servizio), quindi  prende in considerazione due strade: risultati da fonti autorevoli e popolari (a parità di nome, keyword, è più facile trovare in prime posizioni una fonte autorevole es. come Wikipedia, Amazon, Google News ecc piuttosto che un sito a caso); prende in considerazione anche la personalizzazione per l'utente, ovvero se la navigazione non è privata (modalità in incognito) la tua cronologia di ricerca risulta influenzata, quindi Google ti fornisce i risultati tenendo in considerazione questo: è utile perché se hai effettuato ricerche di un certo tipo, è probabile che tu sia interessato a questo, quindi Google ha sempre l'obiettivo di mostrarti ciò che ti interessa (anche come suggerimenti di completamento di una parola o frase), in modo che tu continui ad usare Google.

    Un discorso un po' diverso è quando visiti un sito, es. Amazon, guardi un prodotto come un telefono specifico e poi guarda caso ovunque trovi pubblicità di quel telefono: questo si chiama remarketing, è una cosa diversa e dipende dall'azienda in questione che ha investito in pubblicità (es. campagne display di Google Ads).

  • Anonimo
    3 mesi fa

    Certo che funziona così, ma a volte ho l'impressione che va oltre. Nel senso che mi trovo a parlare di un certo prodotto e come vado sul web subito la ricerca mi suggerisce sito attinenti. Non so se siano coincidenze oppure se un algoritmo di google tramite il microfono del telefono ci ascolta

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • L
    Lv 6
    2 mesi fa

    Non esiste solo GOOGLE, usa altri motori di ricerca. Ecco qualche esempio:

    https://it.search.yahoo.com/  - https://html.duckduckgo.com/html/  -  https://yandex.com/  - https://www.yippy.com/ - https://www.lukol.com/  . Naturalmente come in ogni motore di ricerca puoi scrivere quello che cerchi in qualsiasi lingua.

  • 2 mesi fa

    Puoi scegliere tu. nelle impostazioni di ricerca puoi modificare quisti tipi di opzioni. se invece cerchi qualcosa che hai già cercato (scusa il gioco di parole) ti uscirà il suggerimento. nel caso non volessi che succedesse puoi sempre usare la navigazione in incognito

  • 3 mesi fa

    Molto probabilmente si perché Google usa i Cookies, ovvero degli algoritmi che cercano di capire cosa ti piace per consigliarti contenuti adeguati.

  • Karmen
    Lv 7
    3 mesi fa

    Si, funziona così...

  • 3 mesi fa

    Solitamente la tua ricerca è influenzata dalla tua ricerca precedente, come tutte le pubblicità sui vari siti, difatti se cerchi su Amazon un prodotto poi te lo trovi dappertutto, su internet funziona tutto così, è tutto influenzato da ciò che fai.

  • 3 mesi fa

    dipende ma molte volte quello che cerchi ti compare nelle pubblicità

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.