ENDeavOUR ha chiesto in AmbienteVivere verde · 3 mesi fa

Transizione Ilva ad Idrogeno: per produrre la resa di un kw. di H ne servono 6,5 di energia elettrica, e quella con cosa la facciamo?

l' idrogeno non esiste allo stato libero in natura, lo si può ricavare dal carbone, dal petrolio e dall' elettrolisi nel sistema di cui sopra. Che cosa si sono pippati i nostri Governanti?

8 risposte

Classificazione
  • Paolo
    Lv 7
    2 mesi fa

    E' LA SOLITA IDEAZZA PER SPENDERE DI PIU', RENDERE DI MENO, LICENZIARE GENTE E PAGARE PIU' TASSE............!!!!!!!!!!!

  • Anonimo
    2 mesi fa

                    

  • si saranno pippati la bamba lavata con l ammoniaca hahhahahhaahahahahha

  • Luigi
    Lv 7
    2 mesi fa

    Secondo me "l'idrogeno" è  tanto, ma tanto denaro che noi tutti Italiani tireremo fuori per far sopravvivere questa industria... considerando che l'acciaio nostro è migliore di quello cinese!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Te ne dico una bellissima fresca fresca: dal 2025 in Inghilterra si potranno acquistare solo l’auto eletrriche e ibride e mi pare dal 2030 solo elettriche.

    Nessuno gli ha spiegato quanta C02 si genera per produrre un auto elettrica ? Oltre a questo, fino a quando saranno 4 gatti ad avere auto elettriche con un sostanziale sviluppo su tutto il territorio nazionale delle stazioni di rifornimento si potrà anche campare ma il giorno che saranno tutti a girare con quelle auto che si fa si mette un distributore ogni 5 km ( e con quali investimenti si copre tutto il territorio) visto che per ricaricarsi un auto i mette delle ore?? Se si è in 10 ad un distributore con 6 colonne si aspettano 8 ore prima di fare il pieno che poi ne impiega altre 8, lascia pure che non fai il pieno ma che fai aspetti 1 ora perché si liberi il posto e poi ti fai un’altra ora per ricaricare la tua auto?

    Se ti devi fare Milano Roma tanto vale tagliare per i campi in linea retta a dorso di un mulo!!

    E poi le batterie quando arriveranno ad essere esauste dove le andiamo a stoccare? Nei sotterranei del senato o del Quirinale?

  • 2 mesi fa

    Forse vogliono scaldare l'altoforno con l'idrogeno ed usare il coke esclusivamente per ridurre chimicamente l'ossido di ferro. 

    L'idrogeno se prodotto con il gas naturale ha rendimenti elevatissimi. Non vorrei dire caxxate, ma mi pare che l'80 per cento dell'energia contenuta nel gas la ritrovi nell'idrogeno, e circa il 60 per centro se si parte dal carbone. L'ammoniaca in commercio è prodotta da idrogeno proveniente da gas o carbone, e ci sono stati periodi che costava 100 dollari per tonnellata, da cui l'idrogeno era a pochi centesimi per m3.

  • 2 mesi fa

    Serve per far volare i palloncini, credo? 

  • Sal
    Lv 6
    2 mesi fa

    L'idrogeno non esiste in natura ma è l'elemento più diffuso nell'universo.

    Per quanto riguarda l'ILVA non credo che la transizione sia nell'immediato ma avverà in futuro , prima si useranno altre fonti meno inquinanti ed impattanti del carbone.

    https://www.corriereditaranto.it/2020/09/15/tarant...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.