Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 3 mesi fa

mia figlia ha problemi seri o no!? 5 stelle?

mia figlia ha cominciato il liceo classico va benissimo a scuola è una tra le migliori e le piace molto quello che fa, ma piange sempre e vomita anche per l'ansia ho provato ad andare in erboristeria per prenderle qualche cosa per farla stare meglio ma ho sempre paura. Le ho chiesto se vuole cambiare scuola ha detto di no quindi non saprei cosa fare?!

grazie mille in anticipo 😊 

9 risposte

Classificazione
  • 3 mesi fa

    Un padre o una madre degni di questo nome non vengono qui a chiedere consigli per la salute della figlia ma la portano da un medico o da uno psicologo.Non credo affatto che tu sia un genitore, secondo me sei la ragazza in questione che non ha coraggio di confessare il suo disagio ai genitori  e cerca "aiuto" impossibile su un sito frequentato prevalentemente da bambini , gente disturbata e troll.  Non esistono erbe o creme o pillole su suggerimenti di estranei e sconosciuti, ma anche di amici e conoscenti,  che possano aiutarti, anzi: le belle pensate  dei non esperti possono fare più danni del disturbo stesso. Devi parlare del tuo problema con i genitori o, se non puoi,  con un insegnante di cui ti fidi che poi parlerà con i tuoi. Hai bisogno di aiuto specialistico perché se i tuoi disturbi non sono dovuti alla solita cotta adolescenziale infelice, allora c'è dietro un problema di bullismo o di profondo disagio nel passaggio alla scuola superiore o di semplice inadeguatezza ad un indirizzo per cui non eri adatta ma che ti è stato imposto da non so chi ( anche se, da insegnante,  lo posso immaginare).

  • Anonimo
    3 sett fa

    ciao, io ho 14 anni e vado al classico, e più o meno sono nella situazione di tua figlia, ma non è la colpa della scuola, per me è la crush (la cotta) che non mi caga anche se per lui darei il mondo, gli amici falsi, mia madre che pretende molto, ad una certa pensavo anche di mollare lo sport, mi sento triste magari per cose che capitano tutti i giorni, ma coincidenze proprio eh, che scombussolano un po' i miei piani, ma che sommate tutte insieme pesano. Invece, per problemi che possono capitare ad altre persone, che per fortuna non ho, visto che vomita potrebbe essere bulimica, mangia e vomita? di solito quando un adolescente è bulimico è perché non gli piace il suo corpo, vorrebbe dimagrire, oppure non so....

    ciao, spero di esserti stata utile

  • Anonimo
    2 mesi fa

                   

  • 1 mese fa

    tua figlia nn avrà mai problemi seri

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Penso che un po' tutti gli studenti soffrano di ansia da prestazione , io stesso ho avuto questo problema . Ci sono varie soluzioni . Per primo ti consiglierei di creare una playlist con tutte le sue canzoni preferite , fagliela ascoltare quando ha ansia . Come secondo rimedio ti consiglio di farla ballare senza limiti e vedrai che si sentirà meglio . Come terzo e ultimo rimedio ti consiglio di starle vicina , senza invadere i suoi spazi personali , in modo che sappia che tu la supporti . Altri consigli sono quelli di dirle che il peggio che possa accadere è che non sappia rispondere ad una domanda . Questi sono i modi per eliminare il problema dalla radice , mentre se vuoi agire per il vomito ti consiglio di portarla da uno specialista 

  • 2 mesi fa

    Sei te che non capisci i malesseri di tua figlia. Cmq non è nulla di grave, soffre alcune preoccupazioni ed evidentemente questo incide sulla sua vita e salute. Ma è risolvibile.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Se c’è una che ha seri problemi è lei, signora.

    Non è che per caso lei e suo marito l’avete obbligata a fare il classico?

    E poi lei non è degna di essere una madre, perché una vera madre che ci tiene al figlio fa di tutto e di più..quindi se lei ci tiene a sua figlia la porti da un psicologo, prima che le cose peggiorino. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Credo sia per lo stress che comporta l'andare a scuola, è abbastanza normale, prova a farle trovare un modo per svagarsi, per trovare sollievo dallo stress. Se le cose non cambiano, parla con un medico

  • bisognerebbe farla guadare da un medico

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.