Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiItaliaItalia - altro · 2 mesi fa

Se il Sud Italia fosse rimasto indipendente e non Unito al resto della penisola, oggi a quale nazione sarebbe paragonabile?

Secondo voi avrebbe fatto la stessa fine dei paesi sudamericani o della Grecia oppure sarebbe riuscito a raggiungere gli stessi livelli dei paesi Occidentali?

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Se il Regno delle Due Sicilie fosse rimasto indipendente, probabilmente il Meridione d'Italia oggi godrebbe del medesimo tenore di vita della Spagna, decisamente superiore a quello del Portogallo o della Grecia. La posizione geografica dell'Italia meridionale la poneva e la pone tuttora al centro dei traffici commerciali del Mediterraneo, con porti come Taranto, Brindisi, Napoli. Dopo l'Unità d'Italia, non v'è stata la volontà politica di potenziare le industrie e gli scali meridionali: si è scelto invece di privilegiare Genova, Livorno, Venezia e Trieste, porti più vicini alla Francia, alla Svizzera e alla Mitteleuropa, ma questa è un'altra storia. Un Regno delle Due Sicilie industrializzato avrebbe puntato molto sul turismo, sul settore agroalimentare, sull'industria tessile, sull'artigianato di lusso, sulla cantieristica navale, sui servizi (ristorazione, banche, assicurazioni, telecomunicazioni). Sicuramente non sarebbe paragonabile alla Grecia o all'Argentina.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.