Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 2 mesi fa

QUALCUNO MI AUTIIIII?

10 punti al migliore... lo devo fare entro domani, per favore AIUTATEMI

Attachment image

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Quando avevo dai 3 ai 5 anni, passavo intere settimane dai miei nonni che abitavano un po'  in periferia, in una vecchia casa con un grande cortile. Non c erano bambini con cui giocare e perciò  giocavo da solo. Giravo con il triciclo attorno al tavolo perché  la cucina era grande e salivo una lunghissima scala di legno che portava nelle camere da letto. Sbirciavo la vecchia gatta bianca che di giorno dormiva sopra il letto della nonna. Giocavo con la 'terra' che la nonna mi faceva spazzando con la scopa il terreno. Ero tranquillo e mi piaceva. Poi ho cominciato ad andare a scuola, i nonni hanno cambiato casa e non sono più  tornato in quei posti fino al mese scorso. Ho trovato tutto diverso, ristrutturato. La casa è  diventata una villetta dipinta di rosa, il cortile è  stato diviso da una rete ed è diventato un giardino coperto da piante rampicanti. Al posto del terreno, ho visto mattonelle grigie molto funzionali e, naturalmente, non c' erano gatti.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Scemo chi legge, datti una calmata...io ho solo chiesto, perché non ho molta immaginazione rispetto a quanto ne hanno molte altre persone e se non gli piace fare questo esercizio nemmeno mi avrebbero risposto... se tu vuoi stare su questa piattaforma a giudicare e basta invece di dare una mano, un aiuto a chi ne ha bisogno, fai pure ma non rompermi i cojioni a me che mi serve una mano per un solo esercizio.

  • Ma seriamente speri che delle persone su un sito di domande e risposte ti facciano i tuoi compitini del c*zzo?

    Quanto sei ridicolo, STUDIA E NON ROMPERE I C*GLIONI, VA

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.