Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 2 mesi fa

La cannabis fa male al cervello?

La marijuana ti rende più stupido? Ti fa dimenticare le cose? Se sì, in modo permanente? 

13 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    No, non fa male al cervello.

    La marijuana medicinale infatti viene usata per la cura di malattie neurodegenerative questo perché i fitocannabinoidi contenuti nella marijuana hanno effetti neuroprotettivi.

    Quindi è proprio il contrario, l'erba protegge il cervello, non lo danneggia.

    La marijuana viene usata poi per la cura di molte patologie, dall'epilessia a malattie cardiovascolari e mataboliche, nonchè per ridure gli effetti colaterali delle terapie per il cancro.

       

    Ha effetti benefici sull'organismo ed è più salutare delle sigarette.

  • Quanto fanno ridere quelli che dicono si tanto perché qualcuno gli avrà detto che è così. In realtà se ci si informa in modo corretto, oltre a scoprire che viene usata in molti altri paesi come medicinale anti stress, ansia, nervoso ecc. in modo del tutto legale, è anche consumabile in modo del tutto legale. Oltre ciò è stato studiato che è una droga sicura, poiché oltre a non causare nessun tipo di danno, non è mai stato registrata un overdose da cannabis. Inoltre essendo naturale fa meno male del tabacco non avendo nicotina, e fa anche meno male dell l’alcol che causa più morti delle droghe pesanti addirittura. Una volta finito l’effetto è smaltito il thc nel cervello tutto torna come prima. Poi ovvio che se ne abusi ad ogni ora del giorno allora hai qualcosa che non va ad ogni ora del giorno perché sei sempre sballato. 

  • 2 mesi fa

    dipende: dall'età (sotto i 20 anni è sconsigliata) e se ci sono patologie psichiatriche o psicologiche "dormienti" la cannabis te le risveglia.

    ma se sei grande e sano (e se non esageri) non ha effetti collaterali strani

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Se ti droghi ti fai del male 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    ti fotte i neuroni... vedi un po' te

  • Anonimo
    2 mesi fa

    in età giovane sì

  • 2 mesi fa

    Gli effetti più importanti in una persona giovane possono essere l'apatia. 

  • 2 mesi fa

    Direi proprio di si  fa malissimo brucia i neuroni.

  • ept
    Lv 7
    2 mesi fa

    Pare che non ci sia italiano che non ne faccia uso.

    ...se fosse "si" la risposta alle tue tre domande.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Si, fa male. Non ti dico cosa ha combinato a me in un anno e mezzo. Ed ero anche esposto, non fumavo di mio ma la puzza fortissima volente o meno me la sono respirata. Il mio coinquilino non capiva che per arieggiare la camera non serve solo aprire la porta. E quello era uno che si devastava di canne. Anche 4-5 a sera. 

    Fonte/i: Cogli*ne.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.