Mattia ha chiesto in SportArti marziali · 2 mesi fa

Come si supera la paura di difendersi del tipo risse?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    È sempre meglio evitare le risse, non è disonorevole ma una cosa intelligente da fare per preservare salute e fedina penale. Se vuoi avere più sicurezza in te stesso, pratica uno sport da combattimento a contatto pieno ma comunque cerca di non farti mai coinvolgere in situazioni di violenza al di fuori del ring/tatami.

    A volte capita che difendersi porti a casini penali, anche se sei vittima... ricordati che sei in Italia e la difesa personale non è un diritto sempre garantito.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Devi cominciare  a praticare  arti marziali  per essere in grado di  difenderti! 

  • ciao...le risse/zuffe vanno sempre evitate,ci rimetti sempre una volta che ci cadi dentro,ci rimetti a livello di salute fisica in quanto puoi sempre trovare il matto che ti accoltella o che ti gonfia e ci rimetti pure a livello legale.

    la paura è cosa sconsigliata però....non ti fa rimanere lucido mentalmente ed anche se sei allenato in palestra ti puoi trovare in situazioni a te sconosciute....quindi più che di paura si dovrebbe parlare di scaltrezza e malizia per capire prima come possono andare le cose e di conseguenza evitare lo scontro fisico per le ovvie ragioni che ti ho elencato prima.....ad ogni modo se proprio cerchi consigli,te ne posso dare qualcuno in base alla mia esperienza che se pur minima è figlia del lavoro che facevo anni fa (sicurezza nei locali notturni).....1--->ricorda che spesso che ti vuole fare realmente del male non ti si mette in guardia davanti di te ma ti si avvicina con fare quasi amichevole ed al momento giusto in cui la tua attenzione si distoglie da lui ti parte di pugni ecc ecc ecc.

    2----->affina i sensi...in particolare udito e vista...ricorda che non sei in ambiente sportivo dove c'è rispetto tra i due combattenti ....ti posso colpire di spalle ed anche in più persone....quindi l'udito ti serve per captare tutti i suoni presenti nell'ambiente a te circostante e prevenire un'agguato da dietro.....la vista perchè non ti devi solo concentrare su quello davanti di te ma il tuo campo visivo necessita di una visuale a 360 gradi...quindi guardati in giro in quei casi....ma senza troppo togliere l'attenzione al possibile aggressore davanti a te.

    3----->una volta che si arriva alle mani non puoi pensare di poter tornare indietro come nulla fosse perchè se tu non combatti per davvero lo farà l'altra persona....quindi se puoi evita sempre sempre e sempre ma se non puoi evitare combatti senza tante riserve.

  • 2 mesi fa

    praticando arti marziali

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • non ti posso dare un consiglio perchè sono come te

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.