Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportArti marziali · 2 mesi fa

Sport da combattimento e destra politica?

È vero che gli sport da combattimento sono spesso frequentarti da persone tendenzialmente di destra? (Non per forza fascisti, anche destra moderata) 

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    C'è gente di tutti i generi. 

    A volte anche i peggio cretini esaltati di entrambe le parti. 

    Trovi i fascistelli sfigati che fanno branco. Quelli che da soli se la fanno sotto e hanno bisogno di essere umiliati davanti agli altri, dal loro master, per sentirsi dei duri, li si vede specialmente in ambienti pseudomilitareggianti o nei giri delle discipline più tamarre e reclamizzate nei film da maschio alpha. 

    O anche quella gente fieramente snob/sinistroide, i peggio bulli finto-pacifisti che vogliono imporre costantemente i propri ideali da intellettuale della domenica, con un'arroganza e una prepotenza che farebbero impallidire Mussolini...

    A parte questi fenomeni, personalmente, ho trovato quasi sempre bravi mastri e gente tranquilla, gentile e pronta ad aiutare i meno esperti. Gente che si fa i fatti suoi e non manifesta le proprie preferenze politiche, forse sono fortunata io, forse buona parte delle palestre è così. Lo sport e la politica non dovrebbero mai confondersi tra loro, per nessun motivo. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Tendenzialmente si, soprattutto  le palestre. 

  • 2 mesi fa

    no. c'erano anche le palestre sinistroidi ed erano anche molte dì più di quel che potevi immaginare

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.