La tua vita intellettuale è misera o è finita?

Aggiornamento:

@Universitaria

Certo! Ma a volte l'angoscia e il vuoto deprimente vincono sull'esemplare funzionamento dell'intelletto......

9 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    La mia vita è pura intellezione, giacché se non ponessi l'Intelletto - il νοῦς plotiniano (per intenderci) - al centro di ogni prospettiva rigorosamente metafisica, non sarei la vera me! 

    Capisci quello che ho detto?

    -

    E tu sii superiore! L’Intelletto è superiore a qualsiasi dualità, perché trascende persino la stessa mente, che è intrisa di dualità per sua natura. 

    La via intellettiva è veramente tale quando la conoscenza e il sapere non arrecano alcun danno ma al contrario donano riposo e silenzio.

    E senza contemplazione, che è assolutamente priva di vuoto, non può esservi illuminazione intellettiva.

  • Ricca, anche se con l'apatia sta pian piano scomparendo.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    No,vivifica il mio Essere.

  • 2 mesi fa

    ... io invece penso proprio di sì

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    È come quella di Hitler, di Stalin e di Turing: è FINITA ed è pure MISERA!

  • 2 mesi fa

    Non penso...

  • 2 mesi fa

    La mia vita intellettuale è altalenante.

  • Sicuramente è molto inferiore al passato.

    Poichè i ragazzi di oggi vivono davvero poco la loro vita in quanto la passano in maniera passiva davanti a internet e videogames senza fare nulla.

    Non stimolano la propria fantasia e le proprie abilità mentali vengono meno perché offuscate da internet ,TV e videogames.

    In passato bisognava ingegnarsi per stimolare la propria fantasia. 

    Si inventavano giochi, si usciva di più, si leggeva di più, si dipingeva,suonava e quindi si mettevano in pratica le proprie abilità mentali.

    Mentre oggi con i videogames il cervello non è stimolato a inventare e creare.

    Praticamente i giochi non fanno altro che rendervi cani da tartufo.

    Cioè se io facessi una cagata vera e la nascondessi in una parte della città e vi chiedessi di andare a trovarla,voi probabilmente mi prendereste a calci.

    Be'è proprio quello che fanno le multinazionali dei videogames.

    Creano cagate virtuali le nascondono i giochi virtuali e vi chiedono a voi come cani di andare a trovarle...

    E così voi come cani perdete ore e ore per scoprire tutte le cagate che i programmatori nascondono nei vari giochi.

    In sostanza siete cani che vivete nel virtuale e che vi usano per andare a scovare tutte le loro cagate e voi pagate pure.

    AHAHAHAHAHHAHAH ..

    Fonte/i: Lo Sporco pirata docet
  • 2 mesi fa

    La vita intellettuale è di breve durata e sazia di agitazioni. La mia è finita da un pezzo perché ho preferito una vita 'spirituale'.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.