Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

James ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 3 mesi fa

Ho 27 anni e non ho mai avuto una ragazza, consigli?

Sono un ragazzo apparentemente come tutti gli altri con la sola differenza che ho un passato vuoto riguardo il lato sociale, non ho mai avuto grandi amicizie, specialmente femminili, durante l'età adolescenziale e anche dopo, ma il peso più grande che mi sto trascinando da tanti anni è che non ho mai avuto una ragazza e mai avuto un rapporto sessuale con nessuna.

Nel frattempo ho sempre sentito il desiderio di stare con una ragazza ed avere un rapporto intimo con essa, però devo ammettere che non mi sono mai tanto dato da fare per averla a causa della mia insicurezza, per la paura di essere rifiutato; però è anche vero che nessuna ragazza si è mai avvicinata o ci ha provato con me, con questo mi sono sempre chiesto: "perché? forse non sono tanto bello come penso".

Adesso sento di essere arrivato al limite dell'esasperazione, ho perso tutte le speranze che la mia vita possa cambiare, poi anche con questa pandemia in corso ho ancora meno occasioni di incontrare e di conoscere persone, e non si sa ancora per quanto e nel frattempo gli anni continuano a passare ed io ad invecchiare!

Insomma sto malissimo per questa mia situazione, non ho manco lo stimolo di farmi un gruppo di amici perché tanto mi sentirei a disagio a stare con loro non avendo avuto queste esperienze che loro sicuramente hanno avuto, mi vergogno profondamente con chiunque!

4 risposte

Classificazione
  • 3 mesi fa
    Risposta preferita

    Ascoltami bene, non hai proprio nulla che non vada, sei perfetto così come sei. Non sentirti sbagliato o in difetto soltanto perché come tanti altri non hai ancora trovato la persona giusta. La società può andare anche a farsi fotterë perché mette pressioni e mille ansie ai giovani. Per la società devi fare l'amore entro un certo tot di età perché altrimenti sei considerato/a strano/a, anormale e bla bla bla. Non puoi essere semplicemente un po' timido o insicuro? Ma fanno sul serio questi? Ma vaffanculø, che si fottanô quegli stronzï. Lo capirebbe anche un cieco che viviamo in una società anaffettiva e superficiale, è una cosa risaputa. È normale la tua situazione ed è quella di tante altre persone. Non sei l'unico. Basta guardarsi attorno, tutti con il cellulare in mano, sempre connessi ma mancano i rapporti umani. Mancano gli abbracci e tutto. Ed inoltre tutta questa situazione sta diventando la tomba della socialità. Che già era pura utopia prima, figuriamoci ora. È una situazione insostenibile e totalmente fuori dal nostro controllo. Non dirlo a me, io la gente non la vedevo nemmeno prima, figurati adesso. Soltanto macchine, animali e qualche anziano.😂 Bisognerebbe frequentare nuovi posti, alcuni cambiano pure paese. Cambiare aria. Figurati che una mia amica è andata fino in Germania e non aveva nemmeno mai baciato nessuno. Lì vi è proprio un'altra mentalità ed un diverso modo di vedere le cose e di pensare. Lì agiscono, mentre qui magari ti fischiano, ti urlano un complimento e ciao. Le ragazze diversamente, un po' per imbarazzo e timidezza difficilmente si fanno avanti. Magari hanno pure paura. La ho anch'io. È normale e ne ho passate talmente tante. Soltanto le più intraprendenti si fanno avanti per conoscere qualcuno. Sapessi quanti amici ho perso. O quanto ho sofferto per amore. Meglio sola che trattata come un mocio vileda. Comunque, la mia amica ha trovato subito un ragazzo ma si è anche migliorata. Si è operata agli occhi, si trucca e va dall'estetista e dal parrucchiere. Io in passato feci pure amicizia con una tedesca, (pazzeska). Mi prese subito in simpatia. D'altronde sono un po' tedesca anch'io! Tornando alla tua domanda, purtroppo la gente sta diventando sempre più diffidente e sta diventando sempre più difficile stringere dei legami affettivi, sopratutto duraturi. Ma guarda che sei giovane eh, sei un ragazzo. Perché sentirsi indietro? Non lo sei affatto, anzi, hai i tuoi tempi come tutti quanti. Non è che se in Italia c'è una determinata media e non ci si rientra allora si diventa automaticamente sbagliati o fuori luogo. Potresti conoscere una brava ragazza, noi ragazze abbiamo anche una sensibilità non indifferente, eh. Magari prova a fare due chiacchiere online con qualche ragazza, anche più piccole o più grandi. Prova a conoscere qualcuna. Pure a parlare con qualcuno in giro, anche con una scusa, eh, mica te magnano. Hai provato a fare dei corsi? E se proprio la tua situazione ti pesa quando riapriranno potresti andare in discoteca. Tranquillo, neanche a me piacciono. Comunque, un mio amico si iscriveva in ogni dove e si era impuntato che voleva per forza trovarsi una ragazza più piccola di lui ma non riusciva a trovarla, lui era grande e avrebbe potuto abbassare i suoi standard in qualche modo, magari così avrebbe trovato la fidanzata. Seppur non sia nemmeno così ovvio che ci debba essere la persona adatta per ognuno di noi. Sai quanti rimangono soli? L'importante è amare sì, ma non far dipendere la nostra felicità da qualcun altro. Cercare di non farsi condizionare. Esiste anche la realizzazione personale. Poi, naturalmente ci si può migliorare ove possibile. Secondo me dovresti lavorare un po' su queste tue insicurezze, sulla tua autostima insomma. Prendere consapevolezza e riconoscere il tuo valore. 'Io sono questo e mi accetto così come SONO. Ho delle qualità. Non mi devo sminuire'. E se qualcuno non ti accetta così come SEI il problema è unicamente suo, non tuo. E poi ognuno ha i suoi gusti. Il timido ha il suo fascino e può suscitare tenerezza ma poi? Meglio coltivare carattere, simpatica, carisma, intelligenza, ecc. Anche un sorriso sincero può essere ben gradito. A chi piacciono i musoni? Sarei un tantino ipocrita se dicessi che la presenza non conta niente. Un buon profumo, un bel paio di jeans, una capigliatura carina, una pelle curata e via. Ma l'insicurezza beh, ahimè, può essere un problema, e si sa, le ragazze solitamente sono più attratte dai ragazzi che appaiono sicuri di sé stessi. E mi dispiace assai che tu non lo sia. Anch'io sono insicura e pure molto timida. A volte alcuni ragazzi per superare la loro timidezza bevono ma non ti sto suggerendo di ubriacarti, ci mancherebbe. Ignora chi dice che servono i soldi, io non sono mai stata mantenuta da nessuno. I soliti discorsi beceri ed intrisi di maschilismo. Tuttavia, se hai bisogno di altri consigli chiedi pure:) Siamo qui per questo, per dare consigli e appoggio. Ricordati che non sei solo.

  • ?
    Lv 5
    3 mesi fa

    Fai quello che senti e soprattutto manda la società a quel paese. Le cose si fanno per sé stessi, in primis. La società propone cose, modelli.. Ma sei tu a fare la tua strada con le tue scelte.

    Ultima cosa: non ti fidanzare per non rimanere solo!

    Vivi sereno :)

  • Anonimo
    3 mesi fa

    Guarda il lato positivo della cosa, hai risparmiato sicuramente un sacco di soldi

  • Anonimo
    3 mesi fa

    Accettalo e accettati, nel senso, ormai sei dentro, sei arrivato a quest'età, hai queste insicurezze ok, ma fanno parte di te da quanto ho capito e forzarti ti farebbe soffrire. Tanto vale accettare questa condizione senza fare paragoni con gli altri, vivrai con più leggerezza se ci riesci.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.