Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiAuto e trasporti - Altro · 2 sett fa

al freddo resistono meglio le auto elettriche o a combustione?

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 sett fa

    Quelle a combustione .

  • Acq
    Lv 7
    2 sett fa

    Combustione.

    Le batterie reggono male le temperature troppo alte o troppo basse. Molte elettriche hanno un sistema di climatizzazione per le batterie, solo che ovviamente anche questo consuma la batteria.

    Un'auto diesel ha il problema del gasolio che alle basse temperature forma delle paraffine che intasano il filtro. Problema risolvibile usando il cosiddetto "gasolio artico".

    Più affidabile con il freddo è la benzina, che non deve accendersi da sola ma usa la candela e sviluppa temperature più alte.

    Meglio ancora un motore a gas: con il freddo nei serbatoi entra più carburante e sviluppano le temperature più alte in assoluto, scaldando rapidamente anche l'abitacolo.

  • Anonimo
    1 sett fa

    C'è da fare una grande distinzione

    Come motore in sé, è ovvio che resiste meglio l'elettrico, che è totalmente insensibile alla temperatura : non ha né acqua né olio al suo interno, e neppure (se fosse a gasolio) problemi di combustibile.

    Il tallone d'achille delle auto elettriche è invece la batteria: con le basse temperature perde drasticamente di autonomia e potrebbe anche danneggiarsi. 

    Se una batteria a 12v di un'auto termica ti abbandona, con un centinaio d'euro o anche meno la sostituisci e (se il motore non è danneggiato dall'acqua che ha gelato) riparti senza problemi. Prova a sostituire la batteria di un'auto elettrica......

  • ?
    Lv 7
    2 sett fa

    PENSO QUELLE A COMBUSTIONE................!!!!!!!!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 sett fa

    A un motore termico basta una batteria sana per avviarsi, anche a temperature polari.  Poi ha a disposizione tutta la sua potenza.

    Un elettrico non ha problemi di avviamento, parte sempre, ma al freddo il suo serbatoio (le batterie) diventa piccolo piccolo e ti resta il problema dell'autonomia. 

  • guarda....con il rischio di passare per un dinosauro per me le elettriche sono dei micronde con le ruote!

    poi parlano di piacere di guida....il futuro!

    preferisco girare in bicicletta che avere un'auto elettrica.

    ad ogni modo resistono meglio quelle con motore termico. ciao.

  • 2 giorni fa

    @DavideMarciano non sei un dinosauro, sei un ********, è diverso. Io la ***** che esce dallo scarico della tua auto a carbone non lo voglio respirare

  • non so cosa intendi: auto ferma 10 giorni a cervinia a -12 con un auto termica devi buttare via la batteria di servizio a 12V. 

    una zoe o una tesla elettrica al 100% di pieno di batteria la ritrovi (senza modalità sentinella) al 75% ma con batterie sempre efficienti. Qualcuno le lascia sempre sotto carica con il limite 70%

    siete senza grano e continuate a fare i pieni di gasolio e benzina? 

  • Anonimo
    2 sett fa

    A parte alle temperature artiche che possono causare il congelamento di certi carburanti il problema auto-freddo si riduce alle batterie.

    Le batterie al litio delle auto elettriche riducono la corrente in uscita al diminuire della temperatura ma le batterie stesse si scaldano durante l'utilizzo perciò il problema si pone solo per pochi minuti dopo l'accensione.

    Le batterie tradizionali delle auto a combustione invece se non sono in ottimo stato possono non aver carica sufficiente per garantire l'accensione.

  • ?
    Lv 7
    2 sett fa

    Dipende dalla tecnologia usata per le batterie. Il problema è sempre l'avvio, quando le batterie sono stressate da temperature molto basse o quando i motori a combustione interna hanno problemi derivanti dalle basse temperature. Il motore a benzina di solito ha pochi problemi a partire a freddo. Il motore elettrico di per sé non ha problemi, ma la batteria potrebbe averne. Un curioso problema delle macchine elettriche è che il riscaldamento dell'abitacolo va a discapito della potenza e dei consumi, giacché non c'è un circuito di raffreddamento da sfruttare per ottenere aria calda.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.