Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 2 sett fa

È normale?

Secondo voi è normale rimanerci male quando a dirti che sei brutta è un ragazzo che nemmeno ti piace? A voi è mai successo?

40 risposte

Classificazione
  • 2 sett fa

    Purtroppo l'uomo è un animale sociale e pertanto siamo biologicamente condizionati dal parere che il gruppo ha su di noi. Essere approvati dal gruppo poteva significare la salvezza per i nostri antenati primitivi. Razionalmente però ti direi di fregartene, in fondo pure a te non piace lui e quindi non ci combineresti nulla

  • Anonimo
    2 sett fa

    Quello che fa piú male non é l'offesa in se ma la cattiveria della gente che gode a farti del male mentre tu non tratti mai nessuno cosí

  • Anonimo
    2 sett fa

    io ci sono rimasta male pure quando mia mamma mi ha detto che non sono né bella né brutta.

  • Anonimo
    2 sett fa

    È normale  per il fatto che è un maleducato

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 sett fa

    È normale  per il fatto che è un maleducato 

  • Anonimo
    2 sett fa

    Scostumato,chi disprezza,apprezza e questo gli capiterà.

  • Anonimo
    2 sett fa

    certo che è normale rimanerci male..

    dire a una persona che è brutta è da cafoni, è lecito avere ognuno i suoi gusti ma non serve dirlo in faccia ferendo chi hai di fronte

  • 2 sett fa

    Ti sei un po’ data la risposta da sola, dicendo che:

    1) ti ha dato della brutta quindi non piaci a quella persona 

    2) quella persona non piace a te.

    A livello oggettivo si tratta di gusti. Nessuno/a può piacere a tutti poi ci sono anche dati oggetti di bellezza. 

    Il fatto che qualcuno (chiunque esso sia) ti dice che sei brutto/a smuove qualcosa dentro di te solo nel caso in cui sei insicuro/a.

    Ognuno ha i suoi gusti quindi non ti preoccupare e meglio così quasi che l’abbia detto una persona che non ti piace nemmeno tanto.

    Più spesso nella vita capita che ragazzi/e che ci piacciono ci dicano di no, infondo è perché non gli piaciamo, ma non necessariamente si è brutti.

    Ti posso consigliare per essere “a posto con te stessa” di curarti il più possibile, dentro e fuori. Mantenersi in forma, buona alimentazione, avere cura di vestirsi bene (cmq sempre nel contesto giusto) lavarsi spesso, profumarsi, leggere libri, coltivare amici, ect ect questo perché così a mano a mano che ti sentirai meglio sarai anche a posto con te stessa....

    Insomma è normale che tu ci sia rimasta male ma se fossi già più sicura di te se avessi avuto già conferma da altri che non sei così male alla fine ti accetti per quello che sei e che uno ti dica sei bella o sei brutta non ti scalfisce più di tanto....

  • Anonimo
    2 sett fa

    Mi dispiace per questo episodio.

    Almeno non vi piacete reciprocamente.

  • Anonimo
    2 sett fa

    Digli:sarai bello tu 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.