Anonimo
Anonimo ha chiesto in Computer e InternetComputer - Altro · 2 mesi fa

Il mercato delle schede video non stà scivolando nel ridicolo?

era impazzito in seguito al fenomeno dei minatori di criptovalute.. e ancora adesso in seguito al lockdown e gli aumenti delle vendite online.. i prezzi sono semplicemente fuori da qualsiasi logica.

Invece di abbassarsi con il passare degli anni (come avviene sempre per tutti i componenti hardware, man mano che diventano "vecchi" i prezzi si abbassano progressivamente) le schede video nuove ( che fanno cagàre tecnicamente e come caratteristiche) costano tipo 2.. 3 volte quello che costavano  anni fa schede che OGGI sono ancora molto più performanti.

Ad esempio io  sono stato super fortunato che avevo comprato un anno fa.. una gtx 1080ti usata l'avevo pagata 340 euro..

adesso nei negozi (online) vedi che ne so... vedi schede video come la rtx 1600 versione 3GB che cercano di venderla a 300 euro.. o giù di lì...

Qualsiasi scheda di fascia bassa-media.. cercano di venderla a 300 o + €.. quando il prezzo giusto era 150€ al massimo.

Mi ricordo che qualche anno fa avevo preso una rx 480 nuova di pacca, in negozio, pagata 220 euro (esattamente).

Adesso cercano di venderle a 400...

Che stà succedendo ancora? I cripto minatori non avevan finito di farsi le ***** con le cripto valute?

Come mai questa follia dei prezzi gonfiati fuori da qualsiasi logica?

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Ho due possibili spiegazioni:

    1 Sono quelli che minano

    2 In quarantena ci siamo tutti rifatti il pc e ci siamo comprati i pezzi nuovi (come ho fatto io)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.