Vorrei capire perché odio così tanto questo corso musicale e perché ci studio poco ?

Ciao sono un ragazzo della terza media e sono stufo del corso musicale di pianoforte.

La mia scelta di fare il corso musicale avenne verso la fine del 2017 e addirittura avevo programmato il conto alla rovescia per l'inizio del corso musicale. Pur di partecipare al corso musicale spesi 450 euro di tasca mia dalla mia paghetta per acquistare il pianoforte e non ascoltai la mamma che mi disse che non era un affare per pigri (io purtroppo lo sono)

Nel giugno 2018 superai la prova per ottenere l'accesso al corso di pianoforte; ero così felice di fare pianoforte che mi venne un malore (credetemi!).

Il corso di pianoforte iniziò nel settembre 2018, ma ci fu un problema: una serie di ritardi mi fanno arrivare il pianoforte solo a inizio novembre.

A settembre e ottobre 2018 andai al corso senza esercitarmi al piano.

In questi due mesi capì che bisognava fare tanti sacrifici per arrivare fare il corso musicale e il pianoforte iniziò ad essere una rottura di ********

Con l'arrivo del pianoforte io mi esercito una volta ogni due settimane, perché non mi piaceva più e me ne volevo liberare

Aggiornamento:

Nel nuovo anno ci fu una competizione di pianforte a livello regionale tra pianisti under 14 e addirittura mi impegnai a non superare il primo turno eliminatorio (perché ormai non avevo più voglia di toccare il pianoforte). Questa competizione fu vinta da un mio compagno (che un giorno sarà uno dei pianisti più famosi del mondo). 

Aggiornamento 2:

Ho rosicato così tanto che mi venne un malore e odiai sempre di più lui e il pianoforte. Inoltre c'è competizione tra me e lui perché siamo bravi entrambi in matematica

Nonostante io andassi male presi 8 in entrambe le pagelle per l'anno 2018–19

Fu evidente non potevo più stare al corso musicale ma la legge mi costringe a rimanerci

Aggiornamento 3:

Nell' anno 2019–20 iniziò ad odiare ancora di più il corso musicale, poiché si faceva "musica d'orchestra"

Io mi impegnavo a fare male nel corso di pianofofrte e non venni scelto per il concerto di Natale.

Poi a marzo arrivò la Dad e il corso musicale divenne ancora più fastidioso e ormai faccio il conto alla rovescia dall'abbandono definitivo del corso musicale

Mancano (se non ho sbagliato i calcoli) 145 giorni alla fine di questo incubo

Aggiornamento 4:

Vorrei capire perché odio così tanto questo corso e perché ci studio poco 

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Spero che leggerai questa risposta

    A me tutto ciò sembra così interessante, suono il piano da un po'di anni e mi è sempre piaciuto (certo, ovviamonte c'è sempre quel momentino in cui non hai voglia di suonare)

    I motivi per cui potrebbe non piacerti più suonare possono essere vari:

    1. Un pianoforte da 450 € non è un pianoforte ma è una tastierina di ***** (senza offesa), io il piano lo ho pagato 10500 € (si, hai letto bene, non 1500; ma diecimila cinquecento). Un piano così ti da anche un po'di soddisfazione mentre una tastierina no; immagino non abbia neanche i pedali...

    2. Non suoni mai quello che vuoi vero? Suonare ciò che vuoi oltre a ciò che ti viene imposto è essenziale per trovarsi bene e vedi che man mano che andrai avanti con gli studi inizieranno a piacerti i brano che ti dicono di suonare e vedrai nella musica classica tutt'un altra cosa.

    3. Hai un cattivo insegnante...non c'è niente da fare

    4. Semplicemente la musica non fa per te e quando hai scelto quale corso frequentare hai fatto una scelta random.

    Spero di esserti stato di aiuto

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.