Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 mese fa

Come scrivere un libro?

Mi piacerebbe scrivere un libro ma come si fa a metterlo in vendita? Come si trova un editore o una casa editrice? E come creare dei capitoli? Come faccio a sapere quando smettere un capitolo ed iniziarne un altro? Bisogna essere per forza laureati per poter essere presi in considerazione?

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Puoi iscriverti su wattpad e scrivere il tuo libro capitolo per capitolo.

    Se preferisci seguire il vecchio metodo, cerca informazioni sulle case editrici che prediligono il genere del tuo manoscritto.

    Puoi iniziare a seguire le case editrici sui social ( la Feltrinelli, Mondadori, ecc...)

    Puoi decidere tu quando iniziare un nuovo capitolo.

    Prassi vuole che un nuovo capitolo cominci quando:

    c'è un cambio di luogo;

    entra in scena un nuovo personaggio ( importante per la storia, non certo ogni nuova persona ) ;

    c'è un salto temporale;

    nel capitolo precedente un personaggio muore o avviene un incidente, c'è un cambio di situazione insomma!

    Puoi dare un titolo ad ogni capitolo per tenere sotto controllo la situazione oppure numerarli.

    Non serve la laurea, ma sicuramente un corso di studi ti apre la mente e arricchisce il tuo bagaglio culturale.

  • 1 mese fa

    Quello che vuoi è vendere un libro, ecco a cosa sono rivolte le tue domande.

    In ogni caso ecco cosa non ci vuole per scrivere un libro, partire con l'idea di venderlo. Per scrivere un libro serve solo e soltanto qualcosa di cui parlare, un argomento.

    Non serve essere laureati nè aver studiato per essere presi in considerazione.

    Un'editore o una casa editrice ne trovi molti online, anche le case editrici più grandi solitamente si fanno mandare i manoscritti online, devi andare sul sito sito della casa editrice che ti interessa e leggere le loro condizioni per accettare i nuovi manoscritti, ci sono dei siti, come Writer's Dreams, dove puoi trovare una lista di case editrici che pubblicano gratuitamente, ti sconsiglierei, se scrivi il libro, di affidarti a quelle a pagamento, a meno che sia pubblicare il libro in proprio online, questo è un'altro sistema.

    La domanda su come creare dei capitoli ha senso solo se non hai mai letto un libro, è come quando parli e si finisce un argomento, lo capisci che è finito, esempio, racconti una giornata in piscina e poi vuoi raccontare di un week end in montagna, capitolo uno sarà la piscina, apitolo due la montagna, vuoi far sposare i protagonisti? Capitolo uno la preparazione del matrimonio capitolo due il matrimonio...Sono esempi, il concetto è quando un argomento finisce e si passa ad un altro, fai il capitolo. Vorrei dire che i capitoli puoi anche non metterli, esistono, anche se rari, libri senza capitoli, risultano però più pesanti da leggere per il lettore.

  • Anonimo
    4 sett fa

    Prima di tutto devi avere un argomento specifico di quel libro (intendo di che genere, tipo un romanzo, un giallo, ecc..). Poi ti consiglio di scriverlo via computer o su qualsiasi programma presente su telefono, tablet o pc, perchè io quando ero più piccolo ho provato su un quadernino con una penna non cancellabile e ho fatto un casino, lmao. 

    Inoltre, non puoi ovviamente mettere un libro in vendita, ma devi prima consultare una casa editrice, che dovrà leggere il tuo libro e valutarlo se metterlo o no sul mercato, queste case editrici le puoi contattare via web, ovvero la via più semplice. 

    La cosa di iniziare un capitolo e chiuderlo un altro è un pochino complicato, infatti devi stare attento a quello che scrivi per capire proprio quando chiuderlo. 

    E poi ASSOLUTAMENTE NO, non si deve essere per forza laureati per la creazione di un libro (può essere un conto per i libri scolastici). Conosco varie persone che non sono laureate ma hanno fatto uscire diversi libri!. 

    Spero di averti aiutato a sufficienza. 😉

    Ciaoo

    Fonte/i: Io
  • Anonimo
    1 mese fa

    Ti consiglio il seguente  testo  : " Farsi un libro " ( Ed. Stampa Alternativa).

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 4
    1 mese fa

    Da quello che hai scritto intuisco  che tu non abbia una preparazione culturale e letteraria sufficiente per scrivere.

    Non è facile. Prima di scrivere un libro devi imparare a scrivere bene i temi a scuola. Se non sai fare quelli è inutile che ti metti in testa di scrivere un libro.

    Non occorre fare una scuola specifica per imparare a scrivere ma il liceo classico e la facoltà di lettere all'università sono MOLTO utili come formazione culturale per chi desidera fare lo scrittore. 

    Certo anche una laurea in una materia umanistica ti sarebbe utile.

    Poi devi leggere tanto. Tantissimi libri ti aiutano a imparare e fare esperienza.

    Poi dipende da cosa vuoi scrivere. 

    Un romanzo e un saggio sono due generi molto diversi. Oppure c'è la poesia ma non credo che ti interessi.

    Ci sono delle tecniche particolari per scrivere romanzi ma tutto dipende da cosa vuoi scrivere e poi devi andare incontro ai gusti dei lettori, se vuoi vendere un libro devi scrivere quello che la gente vuole leggere...

    E poi ci vuole TALENTO. Una cosa che la scuola non può insegnarti. O nasci scrittore o non nasci scrittore per quanto studio tu possa fare per diventarlo.

  • 1 mese fa

    Ciao, bella domanda! Scrivere è la mia passione da quando avevo 10 anni e mia madre mi ha abbandonato. Comunque non devi essere per forza laureato, anzi! Io ti consiglio di contattare: https://www.mdspa.it/parlaconnoi e chiedere a loro. A me in passato hanno aiutato molto

  • Anonimo
    1 mese fa

    un libro lo scrivi se hai qualcosa da dire, il resto viene dopo. se invece qutto quel che ti interessa è poter dire "guarda come son figo che scirvo un libro", allora scaraboccia a caso un blocco e pubblica quello.

  • 1 mese fa

    E' già molto difficile riuscire a pubblicare un libro per chi sa scrivere bene, ha un'adeguata cultura, ha letto molti libri e sa quindi come si scrive un libro.  Figuriamoci come potrà riuscirci uno che manca di tutto questo!

  • 1 mese fa

    Se ha una storia da raccontare hai una buona base di partenza, in caso contrario lascia perdere.

  • DIEGO.
    Lv 6
    1 mese fa

    passo di qui per caso

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.