Luca ha chiesto in Arte e culturaStoria · 1 mese fa

perchè cleopatra è una figura rivoluzionaria?

Sapete dirmi perchè cleopatra è stata una figura rivoluzionaria?

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Faceva delle fellatio leggendarie

  • ?
    Lv 4
    1 mese fa

    Perché ha tentato di distruggere Roma.

    Comunque non era l'unica donna intelligente dell'epoca. C'erano molte donne romane acculturate. Ricordo con piacere Ortensia.

    Ortensia, in latino Hortensia , è stata un'oratrice romana vissuta nel I secolo a.C.. 

    Figlia di Quinto Ortensio Ortalo e di Lutatia. 

    Ortensia è passata alla storia come una delle prime donne avvocato, grazie alla sua orazione pronunciata davanti ai triumviri nel 42 a.C.

  • Anonimo
    4 sett fa

    Perché  aveva  ridistribuito  le terre irrigate a coloro che le coltivavano in prossimità  del Nilo .

  • C@rol
    Lv 7
    4 sett fa

    Era una donna dalla mentalità moderna che ha lasciato un importante segno nella storia: colta, talentuosa, abile, intelligente e scaltra; in un mondo profondamente maschilista, in cui le donne avevano scarsa considerazione, è riuscita a creare alleanze politiche per consolidare il suo regno ed il suo potere e ad espandere i confini dell’Egitto. Ripeto ha dimostrato, durante la propria vita, tantissime altre doti, quali l’impegno per padroneggiare fluentemente il maggior numero di lingue necessarie per i propri fini politici, coraggio e caparbietà nell’affrontare la corte alessandrina che voleva escluderla ed esiliarla, capacità militari fuori dall’ordinario e una raffinatissima cultura.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Molto intelligente, intraprendente e di bell'aspetto. Fu nominata regina dei re da Antonio ed ebbe molta popolarità 

  • Anonimo
    1 mese fa

    bè, ha rinnovato tutto e fatto di tutto per salvare l Egitto, peccato che ormai tutto il mondo antico stava cambiando per sempre... ha cercato di fondere l Egitto con l impero romano, donna coltissima e ingegnosa...

  • 1 mese fa

    Cleopatra è stata una figura rivoluzionaria perché era una regina poliglotta (parlava greco, latino, egizio, ebraico, arabo), di rara intelligenza e cultura in un mondo maschilista e violento come quello mediterraneo, governato da uomini assetati di potere e sempre più sotto il dominio di Roma. Finché ha potuto, Cleopatra ha cercato di preservare l'indipendenza del proprio regno, addivenendo a concessioni nei confronti dell'Urbe (forniture di grano, navi, soldati a Roma in caso di guerre), e ha sfruttato il proprio fascino e la propria abilità politica con Caio Giulio Cesare e con Marco Antonio, per ottenere margini di manovra e rendere l'Egitto più potente e prospero. Poi, è chiaro che alla fine è incappata in Ottaviano Augusto e ha avuto la peggio ad Azio e ad Alessandria, ma se i due amanti avessero vinto, probabilmente la Storia avrebbe preso una piega del tutto diversa e Roma sarebbe diventata una città di provincia all'interno di una monarchia ellenistica con Alessandria d'Egitto come capitale.     

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.