Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 1 mese fa

Quanti anni avevi quando hai tinto  o decolorato i capelli per la prima volta ? e se si i tuoi genitori erano d'accordo oppure no?

8 risposte

Classificazione
  • Karmen
    Lv 7
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Avevo fatto lo shatush a quasi 14 anni, i miei erano d’accordo.

  • 3 sett fa

    Ciao io la prima volta ho fatto i colpi di sole a 8 anni poi il cambio drastico cioè finalmente bionda  a 12 anni ciaooo ps si i miei erano......diciamo così d'accordo ....

  • 1 mese fa

    Io a 14 anni avevo delle meches bionde ma soltanto perché la mia sorellastra mi usava come cavia umana per fare esperienza per poter poi proporsi per andare a lavorare nei saloni di parrucchieri. Anche se secondo me è totalmente negata, non sa tagliare i capelli, me li tagliava con una specie di taglierina e faceva un male cane. Inoltre sapeva fare soltanto tagli; a fungo oppure a scodella. E sa tingerli soltanto di 2 colori; rossi, oppure neri. 2 anni dopo me li tinse di rosso vivo ma a me non piacevano affatto. Trovo che stiano bene soltanto a determinate persone. Comunque, a mia madre non importava niente mentre un padre non l'ho nemmeno mai avuto. Ho continuato poi a tingerli da me ma almeno me li facevo e me li faccio più o meno biondi e non dei colori improponibili ch3 uscivano a lei soltanto perché doveva fare pratica. Da piccola poi li avevo molto chiari, quasi biondi, poi ahimè, sono diventati castano scuro. Dico questo perché a me per i capelli come colori piacciono molto il biondo scuro o il caramello dorato ma purtroppo non mi escono proprio. Mi escono arancioni o ramati:( In passato usavo pure lo schiarente, l'ossigeno a 40 volumi, ecc. Boh. Solo che poi uscivano biondo platino e mi invecchiavano. Bisogna fare attenzione perché sbagliare il colore adatto al proprio viso poi è un attimo, bisogna fare attenzione anche alla carnagione. Trovo inoltre che i capelli biondi talvolta tendano ad illuminare il viso, contribuiscano a dare luce e ad addolcire i lineamenti. Forse ho sviluppato come una sorta di ossessione patologica per il colore dei capelli. Eppure la gente mi diceva che stavo benissimo con il mio colore naturale di capelli, ed in effetti erano molto meno rovinati rispetto ad ora ma alla fine basta curarli con i prodotti giusti. Poi sono pure ricci, grassi e secchi. Scusa per il papiro.

  • 1 mese fa

    1)sulla trentina

    2)mia madre m'ha lasciato libero,mio padre non lo era però poi ha accettato

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    appena uscita dalla pancia di mia madre

  • ?
    Lv 4
    1 mese fa

    Dai 2 anni di età. Prima con tinture naturali e poi con prodotti chimici fino ad arrivare a 20 anni quando ho fatto la decolorazione.

    Mia mamma è d'accordo e anzi mi incentiva perché i miei capelli naturali sono grigi (biondo chiaro cenere)  e se non li tingo sembro una vecchietta. 

    Quindi scelgo sempre un colore che sia biondo oro oppure rosso ramato. Va bene anche arancione purché non siano color topo.

    Mio papà non vuole che li tinga ma io mi vergogno troppo ad avere il mio colore naturale. Al liceo mi chiamavano "topo grigio" e mi vergognavo.

  • ?
    Lv 7
    1 mese fa

    Non li ho mai tinti e non ho intenzione di farlo fino a che non inizieranno ad essere bianchi. Però li schiarisco leggermente 

  • 1 mese fa

    ho usato lo schultz 

    che comunque me li ha schiariti.

    l'ho usato 5-6 mesi fa.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.