Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 2 mesi fa

Perché se uno dice che Gandhi era pedofilo (ed è vero) nessuno si indigna, ma se la stessa accusa la subisce Maometto è la fine del mondo?

Aggiornamento:

Se Maometto era veramente un profeta avrebbe dovuto condannare la pedofilia indipendentemente dalle leggi, perché la morale è universale.

Qui in Italia non mi possono lapidare (ma nei loro paesi lo fanno), per cui traggono vantaggio dal buonismo e dal politicamente corretto e mi censurano. 

Se potessero lapidarmi lo farebbero. 

Fatti tu un esame di coscienza visto che giustifichi la pedofilia. 

Aggiornamento 2:

Ecco il solito musulmano che insulta, poi dicono che l' islam è una religione di pace.

Mi da dello stupido, mi chiama Paola come se essere donna fosse un insulto, nega le evidenze e dice che non conosco l' islam (molto facile dire che se si critica una cosa non la si conosce).

Dice anche "poteva tagliartela" non si capisce cosa ma di sicuro è uno dei soliti insulti schifosamente bigotti e antiquati.

Io dico, ma se non ti sta bene che io nel mio paese critico l' islam, torna in Arabia.

Aggiornamento 3:

E comunque ti segnalo perché qui ci sono delle regole da rispettare.

Non so come sei abituato al tuo paese ma qui ci sono delle regole.

Criticare è un conto, insultare è un altro. Cosa che tu non capisci visto che prima censuri poi quando la tua censura non funziona arrivi a insultare, credendo ciecamente che tu sia legittimato a insultare chi ti critica.

Ipocrita, torna in Arabia che qui quelli come te non li vogliamo.

Aggiornamento 4:

Poi arriva a dire che nell' islam non esiste la lapidazione, usando quella forma di dissimulazione e menzogna prescritta dagli imam che consiste nel negare l' evidenza per far credere che l' islam sia diverso. Bugiardo ipocrita corrotto, la tua moralità ce l' hai sotto le scarpe, vale più una scarpa rotta che la tua moralità inesistente, bugiardo ipocrita.

Aggiornamento 5:

La lapidazione non è nel Corano perché come dice Aisha una capra ha mangiato i versetti sulla lapidazione. Ignori la tua stessa religione? Allora che ne dici dei versetti dove si dice di tagliare la mano ai ladri? Riguardo al resto, sei un grandissimo ignorante ipocrita. 

Aggiornamento 6:

"Sei stato stuprato, ecco l' effetto buono" giustifichi lo stupro vile islamico senza morale e senza dignità? 

Aggiornamento 7:

Il cuore di una persona non si conquista col terrore ma con l' amore.

Il più ignorante di tutti è colui che da dello stupido agli altri. 

6 risposte

Classificazione
  • Non condivido il tuo pensiero (se mi permetti di dissentire senza esser tacciato di buonismo o politically correct), ma almeno sei coerente e argomenti (seppur non condivido i tuoi argomenti). Ergo, non vedo motivi di indignarmi.

    Più che altro è vero che l'uomo ha in sé le radici di una moralità (come dimostrano gli studi sulle grammatiche morali universali) e anche numerosi tratti comuni (come il non nuocere gratuitamente ai propri pari), ma se ci sono culture che considerano immorale fare sesso prima del matrimonio e culture che considerano immorale non far sesso prima del matrimonio (ad es. quella Inca, che vedeva questo come un atto di egoismo nei confronti del futuro coniuge che avrebbe avuto uno sposo/una sposa non capace), culture per cui cibarsi del padre morto è immorale e culture in cui è immorale non farlo (ad es. isole Trobriand o presso i Massageti), culture in cui cibarsi di determinati animali (un utente faceva l'esempio del cane, ma si potrebbe parlare della vacca presso gli Indù o del maiale presso gli Egizi) è immorale e culture in cui è ininfluente moralmente parlando, insomma, non direi che una particolare declinazione della moralità sia universale, sebbene si basi su fondamenti comuni. Inoltre bisogna vedere a che età una persona è considerata adulta in una cultura. Per dire, in alcune aree una bambina/ragazza viene considerata adulta all'età del primo menarca, in altre al raggiungimento di una determinata età.

    Inoltre tu parli degli Islamici come di stranieri... e gli islamici Italiani? Anche loro al loro paese ti lapiderebbero?

    EDIT: Oh sì dimenticavo la questione della presunta pedofilia di Maometto. Il tutto (anche ignorando quanto detto sopra) dipende dalle stime dell'età di Aisha al momento del primo rapporto. Alcuni sostengono i 9 anni, altri arrivano pure ai 18. Ma se questa età non si conosce, quanto è lecito fare illazioni (perché tali sono, senza prove) sulla base di sospetti non provati? Ma comunque resta anche tutto quanto ho scritto sopra. Ah e dimenticavo... Ghandi si sarà sposato con una 14enne, ma lui ne aveva 13.

    @Anonimo: fossi in te anch'io mi sarei messo anonimo per dire idiozie del genere. Addirittura augurare ad una persona che un genitore gli tagli qualcosa (e non penso tu intenda la barba)? Ma non ti senti sporco dentro? Nemmeno un po'? Non senti il letame al posto della tua anima? Poi, forse nell'islam non ci sarà la lapidazione ma non puoi negare che certi musulmani la utilizzino.

    @Anonimo: mi ero promesso di non segnalare più, ma un incitamento allo stupro di bambini è troppo da tollerare. Segnalato. Ti auguro di crescere perché questa affermazione incivile è degna di una bestia, non di una persona umana adulta e civile ai nostri giorni.

    @Anonimo: ma come osi, vile senza onore, ad insultare i genitori (che non c'entrano nulla) di una persona trincerandoti dietro l'anonimato come il peggior vigliacco? Se ha detto sciocchezze smentiscile da persona civile, se ne sei in grado. Segnalato.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    La pedofilia è un reato per le legislazioni moderne. In passato non esisteva questo tipo di reato, al massimo esisteva la violenza sessuale.

    Un po' come dare dell'assassino a chi mangia carne di cane ... nei posti dove è lecito mangiare la carne di cane. 

    Comunque sia la tua osservazione è in eclatante malafede: se davvero cascasse il mondo a dire che Maometto era pedofilo (e tu lo hai detto), come minimo ti avrebbero dovuto lapidare ... invece sei ancora vivo e vegeto.

    PS. Fatti un esamino di coscienza, anziché sputare veleno contro chi manco conosci

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Quel cornuto di tuo padre era un pedofilo

  • Anonimo
    2 mesi fa

    È tornato l'adolescente ex...  codardo, bugiardo, rompe scatole.. 

    💩🙈

    Credo sei stato stuprattto da piccolo,  ecco l'effetto buono👅

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    sei stuupida Paola!! 😯\\\\; nell'Islam non c'è e non esiste "la lapidazione" lo sapevi questo, ma continui a screditare sia Islam che Muhammad!@@@@@@@@@

    ------------------------------------

    dici "perché come dice Aisha una capra ha mangiato i versetti sulla lapidazione"

    dove sta scritto questo? nel Corano, o sui siti sconosciuti?😂 non inventare, o sfuggire se non sei in grado di rispondere.

    dici "Allora che ne dici dei versetti dove si dice di tagliare la mano ai ladri" 

    Quella sentenza era applicabile in quel tempo antico, perché in quell'epoca non c'erano giustizia, leggi o conseguenze imponenti, né la polizia. usa il cervello! 

    Nessun ladro oserà rubare, se gli aspetta una punizione severa, come tagliarsi la mano; Se vuoi prendere sotto controllo un umano, devi spaventarlo. 

    Non ne sai più di Colui che ti ha creato. Quindi li inoraggi a rubare? bravo!! sei contro il Padre!!

    è lo stesso per noi oggi, per i ladri, vanno in prigione, e i deboli vanno torturati, violentati...dentro, ed oltre pagare la cauzione!

    è la legge sai! 

    e perché non parli della pena di morte esecuzione? aaah vai d'accordo con questa pena! e con Dio sei contro! 

    la pena di morte esiste ancora, perché so ceh mi avresti potuto dire non c'è più! 

    chi è l'ignorante io o te? 😆

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Tanto erano compagni di merende, lo sanno tutti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.