Anonimo
Anonimo ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 2 mesi fa

potete farmi un riassunto?

Alcune sostanze inquinanti, se presenti in grandi quantità, possono produrre alterazioni chimiche e fisiche dell'aria, compromettendone la capacità di "funzionare" correttamente e di garantire le funzioni vitali. L'impatto sull'ambiente degli inquinanti dell'aria è variabile: alcuni composti agiscono prevalentemente su scala locale, cioè là dove sono prodotti e diffusi; altri, invece, coinvolgono intere regioni. Altri ancora hanno effetti su tutto il pianeta. Infatti, vi sono inquinanti atmosferici la cui "vita" è breve, dell'ordine di alcune ore o di qualche giorno, dopo di che cadono al suolo, mentre altri inquinanti rimangono attivi anche per lunghi periodi e possono diffondersi su un'area più vasta. Questo ultimo tipo di inquinanti é in grado di influenzare le condizioni dell'ambiente su scala continentale e perfino planetaria, con un impatto negativo sulla salute delle popolazioni anche in luoghi molto distanti dalla sorgente di inquinamento. Gli effetti patologici sull’uomo sono in gran parte dovuti all’impatto degli inquinanti sull’apparato respiratorio, che rappresenta il principale sistema di contatto tra l’atmosfera (e tutto ciò che essa contiene) e l’organismo stesso.

Ancora nessuna risposta.
Rispondi prima di tutti a questa domanda.