Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 1 mese fa

C'è un mio compagno di classe che mi bullizza, cosa posso fare? ?

Sono una ragazza di 17 anni, e un mio compagno di classe ha preso di mira solo me, mi risponde sempre male, mi fa I dispetti o mi offende, ieri si lamentava del fatto che il prof volesse spostarlo e io gli ho detto :certo parli da 3 ore e lui ha guardato un suo amico e ha detto : caz*o vuole questa tr**a?. Io non mi reputo brutta, anzi sono nella norma/carina, cerco di vestirmi bene e lavarmi sempre, anche il mio fisico è normale e non parlo troppo ma allo stesso tempo non sto sempre zitta, o faccio la st*onza come certe tipe in classe mia.. Poi io sono molto raffinata e tranquilla e quindi non so nemmeno come rispondere a certe parole... 

6 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Ti capisco perché anch'io sono stata vittima di bullismo per anni. Questo ragazzo magari vuole farti arrabbiare e vedere la tua reazione. Ad alcuni ragazzi divertono queste cose qui. Sono profondamente immaturi. Io avevo conosciuto questi ragazzi che io ignoravo apertamente e loro mi dicevano che ero bella, poi che ero brutta perché io essendo timida manco li guardavo in faccia. E loro invece volevano essere calcolati e guardati. E mi dicevano: "Guardami" e poi dicevano un mucchio di oscenità. Ma infatti non penso tu sia brutta, affatto, magari questo ragazzo potrebbe anche essersi preso una cotta per te. Comunque, potresti parlarne con un adulto, ad esempio il preside della tua scuola, un professore, oppure dirlo ai tuoi genitori. Oppure potresti ignorarlo. O ancora, potresti risponderlo a tono e farlo rimanere male. Magari non se lo aspetta.

  • 1 mese fa

    Fallo gonfiare da tuo padre o da tuo fratello....altrimenti rivolgiti a ragazzi più grandi che saranno sicuramente lieti di difenderti e far pentire di essere nato quel buffone

  • Anonimo
    1 mese fa

    Ignoralo finché puoi, sii superiore alle sue caz.zate. Avrà 17 anni ma dal suo comportamento ne dimostrerebbe 13 al massimo. Vai avanti per la tua strada e lascialo dire, rispondergli peggiorerebbe solo le cose. Fagli capire che non te ne frega nulla, si stancherà.

    E te lo dice una che è stata vittima di bullismo per 3 anni.

  • 1 mese fa

    Devi regire. Parlane con i docenti e digli chiaramente di prendere provvedimenti contro il bullo. Se con questi pezzi di m... non si reagisce, continueranno sempre e comunque a rompere le scatole.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Ascolta, fregatene, lo so che è difficile, ma te ne devi fregare, fai finta che lui non esista, e vadrai che prima o poi la finirà

  • Anonimo
    1 mese fa

    Non  parlargli non rivolgergli  la parola  sta distante  da lui no

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.