Secondo voi è normale piangere perché sono single?

è da tanto tempo che mi faccio questa domanda e adesso volevo sentire la vostra, vi chiedo gentilmente di rispondermi e se magari conoscete delle ''soluzioni'' non esitate a scriverle qui... Ma partiamo con ordine. Ho già fatto un paio di domande di questo tipo ma in pochi mi hanno risposto, alcuni dicendo però cose utili, ma non è questo l'importante. Ho da poco compiuto 17 anni e, oltre al solito gruppo di amici in cui ci sono anche delle ragazze (una delle quali mi ha rifiutato ovviamente...), sono sempre stato single. Con le tipe ci parlo abbastanza quotidianamente, a volte le conversazioni sono lunghe, soprattutto via telefono, ma poi succede che o mi lasciano col visualizzato o il mio interesse non viene ricambiato. Come potete dedurre sono vergine, ho dato al massimo un bacio  a 15 anni ma niente di che... Non sono timido, o almeno non più, se voglio contattare a una raramente esito, ma comunque non ho ancora ottenuto i risultati sperati, mentre altri miei amici invece almeno la fidanzata l'hanno avuta, io nulla... molto spesso quando non riesco a dormire la notte piango, forse anche troppo per un ragazzo di 17 anni come me (che poi non sono nemmeno brutto mi hanno detto tante). Questa mia situazione mi porta spesso a essere nervoso nei confronti dei miei genitori, non so perché, e mi porta inoltre ad andare male a scuola... ditemi che ne pensate perché io sono stanco di questa vita di m.e.r.d.a.

Aggiornamento:

Rispondo a ''?''... Di norma sono un ragazzo sicuro di se ma quando sto da solo, non so perché, mi viene da piangere. Non sono nemmeno quello che va nei direct a scrivere ''ciao bella'' o stronzate di sto genere con i cuoricini, quindi per favore facciamo attenzione a ciò che si dice...

13 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    E io che dovrei dire che di anni ne  ho piu del doppio dei tuoi,rilassati e nn ci pensare ,fai qualcosa che ti piace e magari la,troverai in quel contesto.Non è piangendo e disperandoti che una donna appare come per magia.Un consiglio lascia perdere le chat e non disturbare ragazze che nn conosci ,ma prova,sempre in ambiti di amicizia ,a scuola o facendo qualcosa che ami,credimi per esperienza ti dico che è molto piu semplice.Coraggio 

    Fonte/i: Esperienze
  • Anonimo
    1 mese fa

    Cerca di distrarti con qualche hobby......

  • 1 mese fa

    Secondo me piangi e ti sfoghi contro i tuoi perché sei troppo sotto pressione emotivamente. Non è eccessiva sensibilità o depressione ma solo che accumuli e poi esplodi, d'altra parte da qualche parte dovrai pur sfogare la frustrazione che senti dentro di te. Di sicuro è meglio un sano pianto liberatorio che altre forme di sfogo magari contro altri che non c'entrano nulla o le donne in generale..

    Un solo consiglio mi viene da darti..prova a non pensarci così tanto al fatto che non trovi l'amore. Prova a vivere semplicemente giorno per giorno. Questo perché gli altri la sentono la tua ansia terribile e non piace evidentemente. Ma non puoi fingere semplicemente. Devi fare un lavoro su te stesso per accettarti e vivere serenamente il più possibile

  • Anonimo
    1 mese fa

    Devi solo fare quello che ti piace e ti fa stare bene. Se stai bene con te stesso di conseguenza starai bene anche con gli altri e troverai una persona con cui avere una relazione. Se stai male anche da solo, non starai mai bene con nessuno e più ti sforzerai di trovare qualcuno, meno successo avrai. Stai sereno hai un'età meravigliosa goditi la vita gli amici lo sport e l'amore arriverà da solo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ept
    Lv 7
    1 mese fa

    Single è una delle tantissime classificazioni che non esistono nella realtà.

    Si è sempre in compagnia di se stessi, quindi mai single.

  • 1 mese fa

    Non ha senso piangere, hai 17 anni goditi la vita e te lo dice una che di anni ne ha pochissimi in più di te 

    Le cose più inaspettate sono le più belle, fai la tua vita, divertiti e non ci pensare, vedrai che arriverà 

  • 1 mese fa

    Io ho avuto la prima relazione seria a 19 anni, prima di lui nessuno mi ha mai guardato in quel modo. Piangevo anche io, ma dopo quella storia ho imparato a bastarmi: essere in coppia non è tutto nella vita.

    Vivi, impara a bastarti e la persona giusta arriverà.

  • 1 mese fa

    sicuramente se piangi per questa cosa sei molto sensibile. Anch'io in quegli anni ero così. Pensa ad altre cose, a divertirti, ai tuoi amici, e quando sei a scuola solo a studiare. Arriverà la persona giusta anche per te.

  • Karmen
    Lv 7
    1 mese fa

    Hai solo 17 anni, hai ancora tempo per fare esperienza, comunque non possiamo farne una colpa se le ragazze di cui tu ti interessi non ricambiano, prima o poi ci sarà qualcuna che ricambierà.

  • 1 mese fa

    Io sono messo peggio. Io sono un cesso a pedali e me lo dicono in faccia. Nessuna mi ha mai scritto in tutta la mia vita e quando ci provo io visualizzano e non rispondono. Prima o poi a te arriverà. Se sei veramente bello e estroverso credimi che prima o poi succederà. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.