Anonimo

Quale offerta scegliere?

Ho 25 anni e sono laureato in psicologia da mesi cerco un impiego e finalmente qualche proposta è arrivata:

1) commessa per un supermercato di alimentari con stipendio 600 € mensili;

2) barista presso un bar vicino a casa mia quindi senza spendere soldi per la benzina con stipendio 500 € mensili;

3) assistenza per anziani in una casa di cura a un pò di km da casa mia stipendio 700 € mensili.

Cosa mi consigliate?

11 risposte

Classificazione
  • Violet
    Lv 7
    1 mese fa

    Io sceglierei l'ultimo. Si avvicina più a quello che hai studiato e ti fa curriculum. Il bar lo escluderei, visto il periodo potrebbero anche rifarli chiudere. 

    Ciao 

  • 1 mese fa

    sicuramente vivi al sud, dove gli stipendi sono simili alla tunisia e l'egitto

  • 3 sett fa

    Perché dopo una laurea in psicologia vuoi fare barista/commesso? Prova a conoscere qualche psicologo da poter affiancare in uno studio, tenta un concorso come psicologo di un consultorio, puoi approfondire in ambito criminalistico, insegnante anche di sostegno, o magari metterti in proprio, anche se per capire meglio come gestire lo studio sarebbe opportuno affiancare prima una persona con più esperienza. Non accontentarti di poco

  • Indubbiamente la terza opzione è molto più gratificante delle altre ma se sei "laureaTO" e ti propongono di fare la "commesSA" credo proprio ci sia qualcosa che non va, o sbaglio? Cià!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Paolo
    Lv 7
    1 mese fa

    SONO TUTTI E TRE BUONI. TU DEVI PENSARE A QUELLO CHE E' PER TE PIU' MORALMENTE GRATITIFICANTE POI DECIDI..............!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Anonimo
    1 mese fa

                   

  • ?
    Lv 7
    1 mese fa

    Come ha detto Violet, l’ultima si avvicina di più al tuo ambito di studi.

    Poi tieni a mente che la tua laurea ti porterebbe a lavorare essenzialmente nel settore pubblico, ma non essendoci tanti concorsi in questo periodo, devi un po’ avere pazienza.

  • 1 mese fa

    Se ti interessa qualcosa di legato alla tua laurea certamente ( come hanno detto altri ) l'ultima proposta è quel che fa per te . 

    Se invece ti interessa lavorare e basta io opterei per uno dei primi due, sono tipi di lavoro che ci saranno sempre e avere esperienza in quel campo potrà servirti per altre situazioni simili in futuro.

  • 1 mese fa

    Nessuna delle 3, a meno che non siano part time, ma io investirei in altro al posto tuo. 

    Fai il tirocinio come psicologo. Prenditi gli esami integrativi per andare ad insegnare alla secondaria di secondo grado. Manda cv a qualche comunità e qualche ente di formazione per fare stage etc. hai buone possibilità e sei giovane, datti da fare!! 

  • 1 mese fa

    Scusa in cosa sei laureato?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.