Sappiamo di fatto che la prima parte della Bibbia (genesi) è sbagliata. Perché dovremmo credere al resto?

La Genesi e la teoria del creazionismo è stata smentita dalla scienza.

L'evoluzione è qualcosa che esiste e che accade in continuazione.

Basta guardare le dita dei nostri piedi, non servono a niente. Una volta servivano ai nostri antenati evolutivi, perché erano prensili.

Aggiornamento:

Infatti le dita dei piedi verranno eliminate nelle prossime fasi evolutive. Credi mica che si sia fermata l'evoluzione?

Aggiornamento 2:

Noi siamo in una fase intermedia

Aggiornamento 3:

Stanno scomparendo. L'evoluzione non avviene in migliaia, ma in milioni di anni.

Infatti i fossili dei nostri antenati più sono recenti, più sono simili a noi.

Pensa che l'uomo per diventare eretto ci ha impiegato 3-4 milioni di anni (quando era ominide)

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Davvero vai a presso a quel libro di favole?

  • ?
    Lv 6
    2 mesi fa

    Come giustamente asserisce  @defendente, tra l'altro è noto che lui ha studiato evoluzionismo su un libro eccezionale e scritto da lui stesso medesimo quando ancora era bambino che non sapeva né leggere e né scrivere.

    ... dicevo ... come giustamente asserisce @defendente, tu ti sei dato la zappa sui piedi da solo: se l'evoluzione fosse vera allora ci avrebbe fatti con un portafoglio in tasca e pieno di soldi.

    No-no l'evoluzionismo non sta in piedi appunto perché è discriminativo. Invece dio e il suo creazionismo sono cose giuste: i ricchi hanno tanto benessere perché dio ha capito che meritano; invece i poveri li ha creati senza soldi perché dio ha visto che loro crescevano con l'invidia in corpo.

  • Esatto esempio di quel che scrivevo poco fa. Stai giudicando una raccolta di libri sbagliata sulla base di cose insignificanti per uno dei libri della detta raccolta. Quando un mito parla di una cosa non parla di quell'avvenimento ma del senso che i simboli veicolano. O almeno questo è secondo la scienza e secondo i mitografi antichi. Insomma, è come giudicare una favola (ad es. Quelle di Esopo) -in fondo, secondo gli antichi, il mito erano verità in forma di favola!- non dagli insegnamenti ma dall'accuratezza scientifica o storica. Cioè guardare il dito e non la luna indicata.

  • 2 mesi fa

    Allora ti dai la zappa sui piedi da solo..

    Se l'evoluzione come dici te accade in continuazione avrebbe dovuto eliminare le dita dei piedi se come dici te sono inutili...

    ---

    Se come dici fossero inutili non credi che in molte migliaia di anni dovrebbero già essere sparite? 

    ---

    Ah, ok... 

    Intanto tengo sotto controllo i diti... 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.