Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteOdontoiatria estetica · 2 mesi fa

Dente incapsulato sapore strano?

ho un dente incapsulato da circa 10 anni, che da oggi sento molto strano, temo sia arrivato alla fine dei suoi giorni. è normale sentire in bocca un sapore amaro/pungente simile a quella sostanza che ti mettono i dentisti durante le otturazioni? andrò dal dentista al più presto, anche se purtroppo non è lo stessa clinica dove mi è stata messa.

Aggiornamento:

L'ho considerato come sapore di "colla" , tipo quel sigillante? che si usa durante le otturazioni. Forse perché appunto è sulla via per staccarsi? Ho preso appuntamento per un controllo la prossima settimana. Comunque una volta staccata di solito viene ricementata o fanno altre procedure?

1 risposta

Classificazione
  • Luca
    Lv 7
    1 mese fa

    Se non ci sono problemi non ci deve essere alcun odore. Impossibile dire cosa ci sia , le ipotesi potrebbero essere parecchie, l'unica è andare dal dentista. Quella più probabile è una carie secondaria, oppure una gengivite marginale. Tieni conto comunque che dieci anni è la normale vita media di una ricostruzione protesica. 

    PS

    nessuno dei materiali usati dal dentista (eccetto quelli per le impronte) ha odori o sapori particolari. Una volta si usavano materiali per otturazioni provvisorie che effettivamente avevano dei sapori, ma oggi i dentisti seri le otturazioni provvisorie non le fanno più perché  hanno capito da parecchi decenni che è meglio fare tutto in una sola seduta. Se ci fosse bisogno di una otturazione provvisoria, come ad esempio al termine di una cura canalare, si fa comunque col composito che è inodore. I classici cementi provvisori li usano più solo alla mutua o chi lavora come fanno alla mutua.

    Cosa fare se si stacca una capsula dopo 10 anni ? Per prima cosa si deve vedere come sta il dente sotto. Al 95% c'è una carie secondaria od altri problemi, è molto ma molto difficile che basterà ricementarla. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.