Anonimo

Accettereste uno stipendio più basso se l'azienda in cui lavorate è in crisi?

Ciao a tutti. Ho bisogno di un consiglio perché non ci dormo più la notte. Sto lavorando da 2 anni come impiegata commerciale in un'azienda in crisi e come molti miei colleghi ho iniziato a guardami attorno. Finalmente ho ricevuto una proposta, stesso lavoro e mi offrono una ral di 23k, mentre io ora ne prendo 25k. In più nell'azienda in cui lavoro ho 100 euro al mese di buoni pasto, mentre l'azienda nuova avrebbe la mensa, quindi avrei i pranzi gratis, ma non i ticket che io usavo per la spesa.

Ne ho parlato con il responsabile delle risorse umane e mi ha detto che per il momento non possono darmi di più perché anche gli altri impiegati commerciali prendono quella cifra e non possono inserire una nuova e pagarla subito più di persone che sono lì da 4 o 5 anni. 

Sono molto combattuta, accettare e abbassarmi lo stipendio oppure stare dove sono e rischiare appena l'azienda fallisce di restare senza nulla?

3 risposte

Classificazione
  • Fil
    Lv 7
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    se l'azienda è in crisi non c'è molto futuro ....  direi di fare il salto.

    comunque la risposta è dentro di te, la sai già  :-)

    (mi sento Guzzanti)

  • ept
    Lv 7
    2 mesi fa

    Perché? Sei sicura che nessuno ti licenzierà in una qualsiasi nuova azienda che andrai?

    Se vuoi avere questa sicurezza puoi solo fare concorsi di Stato.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Mensa aziendale non vuol dire pasti gratis.. se li fanno ben pagare. Io resterei dove sono.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.